Martin Lewis lancia un avvertimento urgente ai proprietari di animali domestici dopo l’introduzione di una nuova legge che potrebbe comportare un’enorme multa

-

Chiunque abbia un amico a quattro zampe nella propria vita saprà tutto delle gioie, del conforto e della felicità che può portare.

Tuttavia, insieme a tutte queste cose adorabili, possedere un animale domestico può anche comportare un costo piuttosto elevato dopo aver sborsato cibo, biancheria da letto, fatture veterinarie e tutto il resto.

E, per aiutarvi a risparmiare qualche soldo, Martin Lewis ha lanciato un avvertimento urgente ai proprietari di animali domestici dopo l’introduzione di una nuova legge che potrebbe comportare Enorme Bene.

Ora, il governo ha annunciato che tutti i proprietari di gatti dovranno dotare il loro amico peloso di un microchip e registrarlo in un database entro le otto settimane di età.

Il sito ufficiale Gov.uk spiega: “Dal 10 giugno 2024, i gatti in Inghilterra dovranno essere dotati di microchip e registrati in un database entro le 20 settimane di età”.

E qual è la multa se non lo fai?

Bene, il proprietario dell’animale domestico può affrontare una pesante multa fino a £ 500 se il tuo gatto “non ha il microchip quando ne ha bisogno”.

Il sito web dell’esperto di risparmio di denaro da allora ha offerto consigli su come inserire il microchip al tuo animale domestico e ha condiviso l’importanza di farlo prima della scadenza del mese prossimo per evitare la multa.

Tutti i gatti dovranno essere dotati di microchip entro il mese prossimo (10 giugno). (Kseniya Ovchinnikova/Getty Images)

Tutti i gatti dovranno essere dotati di microchip entro il mese prossimo (10 giugno). (Kseniya Ovchinnikova/Getty Images)

“Il microchip aiuta i proprietari a ricongiungersi con gli animali domestici smarriti”, spiega il sito. “Un chip scansionabile viene inserito sotto la sua pelle, quindi registrato.”

In sintesi, ciò significa che l’animale può essere restituito al proprietario nel caso in cui venga smarrito e poi ritrovato.

Il microchip del tuo animale domestico deve essere installato da un professionista qualificato con MSE che afferma che il processo di solito costa da £ 10 a £ 30 per animale, ma ci sono alcuni posti in cui potrai far inserire il microchip al tuo cane gratuitamente, inclusi i centri di reinserimento Dogs Trust, tramite un centro della Croce Blu o anche da alcuni comuni.

E non preoccuparti se sei una mamma gatto perché, allo stesso modo, alcuni enti di beneficenza locali offrono un servizio gratuito o ospitano eventi in cui il servizio è fornito assolutamente a costo zero.

Il microchip del tuo animale domestico contiene un numero che verrà visualizzato ogni volta che il tuo cane o gatto verrà scansionato.

Il governo avverte inoltre che sei responsabile di mantenere aggiornate le informazioni sul microchip del tuo animale domestico, ad esempio se cambi casa, poiché dovrai contattare la società di database presso la quale è registrato il tuo cane o gatto per aggiornare i tuoi dati.

Potrebbero inoltre esserti addebitati dei costi per l’aggiornamento delle informazioni sul microchip del tuo animale domestico.

Credito immagine in primo piano: ITV/chendongshan/Getty Images

Argomenti: Martin Lewis, Consigli, Vita, Vita reale, Notizie, Denaro, Animali, Cane, Gatti

-

PREV Petrolio: 8 leader del gruppo borbonico processati per corruzione in 3 stati africani
NEXT 9a attività FTQ-LL – Giornata della famiglia a beneficio di Centraide