Beethoven, 9 di Symfonie 200 jaar jong – Klassiek Centraal

-

Siamo nati il ​​7 maggio 1824 – 2024. Sono passati 200 anni da quando la nuova sinfonia di Ludwig Van Beethoven fu la prima canzone. Quando trovi il posto giusto da cui iniziare con le composizioni più iconiche che puoi andare, lascialo brillare senza genialità. Dove sei andato da lì? Misschien besefte hij het in alk geval zeer goed…

Ha detto che Beethoven non ha avuto nulla da fare perché era andato male come era, non è facile che fosse uno dei baan. Il componista non era uno stupido. Hij leed well aan ernstige vorm van tinnitus waar hej als tenerer al enige last van had. Quindi puoi sentire le parole che sono lì e puoi ascoltare la musica a Bonn e alcune delle altre voci sono ancora lì. L’acufene può causare problemi eccessivi. I hoort door de storende tinnitusklank iets anders niet, maar eigenlijk ben je niet doof.

È un fatto che Beethoven non collega nulla – che si trova in tutte le sue note successive. Zo mag je er van uitgaan che hij zijn negende wél hoorde anche allo zegt de mito che hij niets hoorde. Quelli rossi c’erano già, e gli slot erano i primi e non abbiamo avuto nessun applauso, ma non dovevano ancora essere pubblicati. Er is niet één getuigenis die Beethoven citeert waar hij dat zou beweren. De enig noteerde getuigenis est deze van de sopraansolo die op het podium naar Beethoven ging en hem naar het pubek keerde omdat ze dacht dat het applaus and gejuich niet hoorde. Hij weende toen nog Feller.

Forse il mio lettore ha scoperto che Beethoven era una sinfonia, come era anche l’acufene, come lo conosceva – e anche come è stato – e che lui ha detto a lui che era gelukt. Una volta che la musica è stata rilasciata, la musica non è ancora stata pubblicata. Beethoven non ha fatto nulla per gli applausi della prima, ma ha fatto per Mensheid. Daarom die ‘Ode an die Freude’.

Oltre due chilometri di sinfonia zijn carta volgeschreven. La struttura, la verità e il fatto che sia ancora in funzione sono ormai in vigore. Zeer veel boeiende and leerrijke Literatuur is voorhanden zodat het niet aan nois is om een ​​​​eigen visie te brengen dan allen uit de doeken te doen dat de man die ¼ of our est via zijn grootvader Louis, zeer good wist what hij verwezenliijkt had en dat hij het ondanks alles toch nog wat kon horen. Questo non è quello che senti, viene da due sinfonie immensamente popolari con background artistico, il Giappone non è mai stato visto in altri paesi. E qui non abbiamo nulla da dire sulla musica di Friedrich Schiller e sulla canzone “Ode and the Freud” quando è stata scritta dagli europei che l’hanno ascoltata, e noi l’abbiamo ascoltata da Herbert von Karajan. La legge che li ha portati non è ventosa e la tua unione diretta è generata da diritti. Ma va bene che Beethoven non abbia mai avuto il coraggio di farlo, lui è un bijzonder che fischia per lui che un altro tuo figlio si è voltato con il tuo lavoro. Of his j opgezet zou zijn met het feit che dit deel van zjn createe een inno werd, laat ik tussenbeide.

Wat er ook van zij, doof of niet doof, anthem of geen anthem, of negende symfonie zal nog lang, heél lang en misschien wel langer dan de EU overleven en mensen inspireen, in bewondering brengen, entusiasmo. Eigenlijk kan je wel stellen che Beethoven zijn Ode an die Freude eigenlijk een ‘Ode an Beethoven’ is, al was dat niet zijn bedoeling. De Grootste eer komt hem toe, de schepper, het genius, het wonder Beethoven. Beste Ludwig Van Beethoven, bij deze: dank u wel! Ho incontrato un diepe buiging per te, Keizer van de Muziek.

-

PREV il dirham si apprezza rispetto al dollaro
NEXT gli effetti perversi dell’inevitabile scompenso