preparazione agli incendi

preparazione agli incendi
preparazione agli incendi
-

Nel Cantone di Vaudin Svizzera è iniziata la preparazione agli incendi boschivi.

I vigili del fuoco stanno adattando i loro metodi per affrontare meglio gli incendi boschivi svizzero. Storicamente attrezzati per gli incendi urbani, si stanno evolvendo in risposta alla crescente frequenza di questi disastri naturali. Il riscaldamento globale accelera l’evoluzione dei metodi antincendio, esponendo i vigili del fuoco vodesi a rischi simili a quelli dei loro colleghi del sud della Francia. Questa situazione li spinge ad adottare strategie e attrezzature adatte a queste nuove sfide.

Adattarsi alle nuove sfide

Il colonnello Florian Cuche, dell’Istituto cantonale delle assicurazioni, rivela che il cambiamento climatico sta modificando la natura degli interventi. Gli incendi boschivi, che talvolta richiedono la chiusura delle strade e l’intervento aereo, stanno diventando sempre più comuni. Le autorità hanno quindi deciso nel 2021 di sviluppare una strategia specifica per questi incendi, compresa l’osservazione delle tecniche francesi a Valabres.

È stata messa in atto una strategia di apprendimento e scambio. Il maggiore Ruben Romero sottolinea l’importanza di adattare al contesto vodese le tecniche sperimentate in Francia, ad eccezione dell’uso dei canadair, considerato improbabile nell’immediato futuro. La nuova attrezzatura comprende serbatoi d’acqua trasportabili, veicoli fuoristrada e un’autocisterna specializzata, già in uso in Francia e prevista per l’imminente arrivo.

Nuova attrezzatura in prova

I vigili del fuoco di Romanel-sur-Lausanne stanno testando attivamente questa nuova attrezzatura. La loro base logistica ha recentemente accolto con favore queste innovazioni, tra cui un quad adattato al trasporto di personale e attrezzature in condizioni difficili. L’Europa, riconoscendo la gravità di questi incendi, sta mostrando un forte interesse per queste apparecchiature, causando ritardi a causa dell’elevata domanda.

Stiamo anche rivedendo la formazione dei vigili del fuoco. Presto emergeranno servizi antincendio specializzati, con maggiori esigenze fisiche e formazione online obbligatoria. Queste misure preparatorie sono essenziali per rispondere efficacemente agli incendi boschivi che minacciano sempre più la regione.

-

PREV Graduate Magazine: La donna è un corpo o non solo? (n°288-289: Il corpo)
NEXT Giornata nazionale della Resistenza: svelato a Béziers il busto dell’eroe israeliano del 7 ottobre, Aner Shapiro