Una donna di 41 anni muore dopo essere caduta per diversi metri da una teleferica: la sua imbracatura si stacca poco prima dell’arrivo

Una donna di 41 anni muore dopo essere caduta per diversi metri da una teleferica: la sua imbracatura si stacca poco prima dell’arrivo
Una donna di 41 anni muore dopo essere caduta per diversi metri da una teleferica: la sua imbracatura si stacca poco prima dell’arrivo
-

Questa domenica, 5 maggio 2024, una donna di 41 anni è morta dopo essere caduta da una zip line nel centro sportivo aereo di Albaredo per San Marco, vicino al Lago di Como. Le ragioni di questo incidente sono attualmente sconosciute.

Questa domenica, 5 maggio 2024, si è verificato un tragico incidente presso il centro sportivo aereo Albaredo per San Marco, vicino al Lago di Como in Italia. Una donna di 41 anni che stava facendo zipline, attaccata a un cavo d’acciaio, sopra la foresta, è caduta poco prima di raggiungere la destinazione finale, riferisce Il Gazzettino.

Poi è caduta per 50 metri nella foresta. Immediatamente sono intervenuti i soccorsi e i vigili del fuoco, ma ferita gravemente, è morta sul posto dell’incidente.

La causa è ancora sconosciuta

Le ragioni di questo incidente sono attualmente sconosciute. È ancora difficile spiegare come sia potuta staccarsi la cintura di sicurezza. Secondo i media italiani avrebbe potuto toglierselo da sola perché si sarebbe sentita a disagio. L’imbracatura non è stata trovata insieme alla vittima.

La teleferica si sarebbe fermata una trentina di metri troppo presto prima di raggiungere il traguardo. A quel punto lei si sarebbe spaventata e avrebbe tolto le gambe dall’imbracatura. Ne sarebbe quindi scivolata fuori.

Il materiale analizzato

Il materiale verrà analizzato per stabilire se l’imbracatura presentasse un difetto in qualche momento della tragedia o se la donna fosse attaccata in modo improprio. Anche il suo corpo verrà sottoposto ad autopsia.

-

PREV Qual è il ruolo principale che Kate Middleton potrebbe offrire a sua sorella Pippa?
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez