Longueuil e metro REM: il prezzo del biglietto salirà a 4,75$

Longueuil e metro REM: il prezzo del biglietto salirà a 4,75$
Longueuil e metro REM: il prezzo del biglietto salirà a 4,75$
-

L’Autorità Regionale dei Trasporti Metropolitani (ARTM) ha svelato le modifiche al suo tariffario che saranno implementate dal 1° luglio. Tra questi, il prezzo di un biglietto semplice per prendere la metropolitana di Longueuil salirà a 4,75 dollari.

Secondo l’Autorità l’indicizzazione dei prezzi sarà in media del 3%, “malgrado il difficile contesto finanziario”.

Il “1 passaggio Tous Modes AB”, necessario per prendere la metropolitana di Longueuil e la REM di Brossard, aumenterà così da 4,50 dollari a 4,75 dollari.

L’ARTM sottolinea che questa tariffa, che permette anche di prendere l’autobus nell’agglomerato di Longueuil, Montreal e Laval, non aumenta dall’ottobre 2022.

Ricordiamo che nella revisione tariffaria presentata nella primavera del 2022, l’ARTM ha fissato il prezzo di questo biglietto a 5,25 dollari, prima di abbassarlo a 4,50 dollari in seguito a forti reazioni. Ha però precisato che il prezzo intero dovrebbe entrare in vigore nel 2025.

Problemi di finanziamento
Il titolo “2 passaggi, Tutte le modalità AB” aumenterà da $ 9 a $ 9,50 e il titolo “10 passaggi, Tutte le modalità AB” da $ 42,50 a $ 45,25.

L’abbonamento mensile All Modes AB aumenterà di 5 dollari, da 155 a 160 dollari. I biglietti speciali legati all’entrata in servizio della REM, validi nelle stazioni REM degli autobus South Shore e RTL, aumenteranno da 35,75 a 40,75 dollari (10 corse) e da 119 a 136 dollari (abbonamento mensile). Questi titoli temporanei dovrebbero essere ritirati nel 2026 a favore dei titoli “Tutte le modalità AB”.

Alcune tariffe, come quelle per i viaggi in autobus, non subiranno aumenti.

Benoît Gendron, direttore generale dell’ARTM, sottolinea che il trasporto pubblico deve affrontare notevoli sfide finanziarie e che questo aggiornamento delle tariffe “è responsabile e mira a proteggere l’accesso ai diversi servizi per l’intera popolazione”.

Riferendosi alla graduale messa in servizio delle nuove antenne REM, ritiene che gli utenti “beneficeranno di una maggiore flessibilità negli spostamenti” e aggiunge che “si sta facendo di tutto per mantenere l’offerta del servizio”.

-

PREV Donald Trump parla di “Reich unificato”, protesta tra i democratici – rts.ch
NEXT La polizia fa appello alla ricerca di testimoni due anni e mezzo dopo l’omicidio del ciclista spagnolo