Math Duff ha lanciato il “Quebec Steamé Day” e la cosa sta sfuggendo di mano

Math Duff ha lanciato il “Quebec Steamé Day” e la cosa sta sfuggendo di mano
Math Duff ha lanciato il “Quebec Steamé Day” e la cosa sta sfuggendo di mano
-

Che fai lunedì 6 maggio? A quanto pare, dovresti mangiare un hot dog perché è senza dubbio ciò che migliaia di quebecchesi faranno per festeggiare la notizia Giornata del vapore del Quebec.Sì, non dobbiamo sottovalutare il potere dei social network, anche se non è tutto ufficiale.

Questa nuova “festa nazionale” è nata da uno scherzo del popolare comico Mathieu Dufour, soprannominato Math Duff, che voleva che il 6 maggio diventasse la giornata degli hot dog al vapore. Per quello? Semplicemente perché quando dici velocemente “sei mai” ad alta voce, suona come “al vapore”.

Abbiamo bisogno di una scusa migliore per goderci gli hot dog? Sembra di no.

Non ci è voluto altro perché i social network prendessero fuoco, ma anche per i colossi del Fast food e i ristoranti del Quebec seguono la sfilata. Se l’uomo che non sottovaluta le sue idee comiche non si ferma davanti a nulla, ha trovato un’altra società del Quebec, Lafleur, per intraprendere il suo insolito progetto.

Lafleur ha aderito al progetto di Math Duff, fornendo un camion di hot dog a sua immagine. @lafleur.qc | Instagram

Infatti, Math Duff ha ufficialmente il suo camion di hot dog Lafleur con il quale percorrerà le strade del Quebec questo lunedì 6 maggio per distribuire hot dog in umido. Questo veicolo blu è decorato con il suo volto e la scritta “Happy Quebec Day of in umido a tutti! “.

Nel fine settimana è andato anche a New York, a Times Square, perché lì attualmente c’è in mostra un enorme hot dog. Naturalmente, questo gigantesco hot dog non ha alcun legame con la giornata del 6 maggio… ma durante la sua presenza nella Grande Mela è stata comunque condivisa una pubblicità. Che cosa tempistica Perfetto!

Ciò che nasce da uno scherzo in realtà assume proporzioni sproporzionate…che adoriamo! Il comico ha persino condiviso storie Instagram domenica 5 maggio ha riportato le segnalazioni dei fan secondo cui i loro negozi di alimentari locali stavano finendo i panini per hot dog. Non tutti i trader erano pronti per l’effetto Math Duff.

Sono i Fast food del Quebec avrà un traffico record questo lunedì? È una cosa a cui prestare attenzione, ma stando al fermento che si è creato sul web, tutto fa pensare che l’industria degli hot dog potrà ringraziare Math Duff, mentre non è noto che il lunedì sia un giorno di grande richiesta per questo tipo di cibo.

Se vuoi sapere come è iniziato tutto, ecco un piccolo promemoria.

In un video condiviso sui suoi social, il comico racconta di aver tentato, nel 2023, di convincere il ministro Legault a formalizzare l’evento, ma senza ottenere risposta. Il 6 maggio Math Duff dichiarò che questa era una logica continuazione degli altri giorni speciali di maggio, “… dopo “May The Fourth” e “Cinco De Mayo”, sarebbe arrivato “Six De Saucisse””, propose. scherzando.

Math Duff, che ora conta 255.000 iscritti su Instagram e 223.000 su TikTok, non aveva ancora detto la sua ultima parola. Era tornato, questo 30 aprile 2024, con un piano più concreto:

“Avrò bisogno che tu faccia funzionare questo progetto perché penso che per iniziare una tradizione devi solo avviarla […] Il 6 maggio ho bisogno che tutti, immediatamente, aggiungano al vostro calendario che il 6 maggio è il Giornata del vapore del Quebec. Una volta all’ordine del giorno, trovo che sia già molto concreto. In secondo luogo, il 6 maggio tutti devono mangiare hot dog al vapore. […] “, ha spiegato, prima di scatenarsi con alcune delle idee più folli.

Bisogna credere che anche lui rimase impressionato nel vedere la portata della sua influenza, mentre il Giornata del vapore del Quebec sta davvero diventando una cosa in tutta la provincia.

-

PREV Porto Alegre, sommersa da massicce inondazioni, fa il punto sulla sua impreparazione: “Tutto deve essere ricostruito”
NEXT Parigi 2024. Oro ai Mondiali di tiro a Baku, Camille Jedrzejewski di Noyon in viaggio verso le Olimpiadi?