Questa serie di avventure che non decolla dai vertici Netflix raggiunge in un giorno

Questa serie di avventure che non decolla dai vertici Netflix raggiunge in un giorno
Questa serie di avventure che non decolla dai vertici Netflix raggiunge in un giorno
-

Questa nuova serie di avventure ha occupato la top 10 di Netflix da quando è stata messa online. Con sei episodi, è possibile recuperare il ritardo nello spazio di un solo giorno.

Il resto sotto questo annuncio

Ogni settimana Netflix rinnova il contenuto del suo catalogo aggiungendo nuovi film, nuove serie o anche nuovi documentari. Martedì scorso, 23 aprile, è il turno della serie avventurosa Briganti che è stato aggiunto alla piattaforma di streaming con il logo rosso. Una nuova produzione Netflix che sta riscuotendo un grande successo visto che ad oggi la serie si trova al decimo posto nella classifica del colosso SVOD. Composto da soli sei episodi, Briganti può recuperare rapidamente in un solo giorno. In totale, è necessario poco più di 5 ore di visione per completare la serie.

Cosa racconta? Briganti su Netflix?

Originaria dell’Italia, questa nuova serie Netflix è ambientata nel 19° secolo nel sud del paese, dove i banditi la fanno da padrone. Ispirato a fatti realmente accaduti, questo western racconta la storia di Filomena, una donna costretta a fuggire dal suo villaggio per unirsi a un gruppo di banditi di cui diventerà uno dei leader più spietati. A lei si uniranno poi diverse altre donne. Le diverse bande di banditi dovranno quindi unire le forze per sconfiggere il nemico comune e recuperare così l’oro.

Il resto sotto questo annuncio

Briganti : le opinioni sono divise sulla serie Netflix

Molto rapidamente, la serie italiana ha suscitato la reazione degli internauti sul sito Assegnato dove il voto è 3/5. Tra le recensioni pubblicate possiamo leggere: Molto divertente, piacevole, buon ritmo. Bella fotografia. Una sorta di western che ricorda gli ottimi spaghetti western. Niente buoni, niente cattivi. Molto divertente e accattivante”, “Nel complesso, Mi è piaciuta questa serie, più avanziamo, più vogliamo vedere cosa succederà dopo. Tolgo una stella per il tocco femminista che rompe ogni credibilità e un’altra per il finale che non ha senso” O L’avventura è lì con la giusta dose di azione. Tutto sembra perfetto, ma ci sono alcuni problemi. La storia raccontata manca di profondità. La messa in scena è troppo bella, troppo morbida. A volte sembra una serie per bambini. Il procedimento manca di spezie e colpi di scena. È troppo lineare e prevedibile”. Le opinioni sono quindi divise!

Il resto sotto questo annuncio

Articolo scritto con la collaborazione di 6médias.

-

PREV Applauso finale in Azzurro per Giroud dopo l’Euro
NEXT la lettura è diventata estetica?