Airdrop Friend.tech: uno sguardo al crollo di una criptovaluta

-

Lo scorso agosto, poco dopo l’apertura delle porte di Base L2, è nato un nuovo tipo di protocollo. È Friend.Tech, uno dei precursori di SocialFi. Ciò è stato particolarmente al centro dell’entusiasmo riguardo alla possibilità di un airdrop per i suoi utenti. Alla fine è avvenuto questo lancio aereo.

Friend.tech lancia il suo token FRIEND

Contestualmente al suo lancio, il protocollo Friend.tech è stato uno dei primi a implementare un sistema di punti. Ogni settimana gli utenti più attivi della piattaforma venivano premiati con punti.

Non sorprende che questi avessero lo scopo di misurare l’attività dell’utente in previsione di un airdrop.

Finalmente questo venerdì 3 maggio, un po’ contro ogni aspettativa, è entrato in vigore il protocollo Friend.tech annuncio (se così si può chiamare annuncio) l’airdrop del suo token AMICO.

Tramite due tweet, che chiaramente mancava di chiarezzacome la comunicazione di Friend.tech sin dai suoi inizi, gli utenti sono stati in grado di comprendere il lancio del token FRIEND.

L’istantanea del lancio aereo era stata https://twitter.com/friendtech/status/1783917297523945588 il 26 aprile, sempre tramite il social network

Sembra però che alcuni utenti abbiano avuto difficoltà a riscattare i propri token. Probabilmente a causa di notevoli disturbi sul sito.

Il token AMICO crolla

Per ora, sembra che il token AMICO possa essere scambiato solo su BunnySwap DEX.

Di fronte a una crudele mancanza di liquidità, il token ha subisce una significativa pressione al ribasso. Pertanto, inizialmente quotato a poco più di 3 dollari, è sceso solo fino a raggiungere 1,18 dollari al momento della stesura di queste righe.

Curva dell'evoluzione del prezzo del token FRIENDCurva dell'evoluzione del prezzo del token FRIEND
Crolla il prezzo di FRIEND – Fonte: Coingecko.

Secondo alcuni osservatori, questo calo è stato causato anche dalla massiccia vendita di lanci aerei. Pertanto, alcuni utenti come l’indirizzo 0xA0A0…4FD9 avrebbero venduto decine di migliaia di token FRIEND al momento del suo lancio.

Inoltre, sembra che il team non abbia aggiunto liquidità al pool DEX. Pertanto, sono stati gli utenti a dover aggiungere la liquidità dal loro airdrop. Una situazione davvero sorprendente, come https://twitter.com/0xSleuth_/status/1786295247217246590 Utente Internet @0xSleuth_:

“È uno scherzo, vero? Friendtech ha aggiunto solo $ 0,01 in liquidità?? Prima sprechi i tuoi utenti con commissioni, poi li incentivi ad aggiungere liquidità in modo che possano scaricarsi a vicenda. Grande squadra, davvero. »

Tuttavia, la situazione potrebbe stabilizzarsi nelle ore e nei giorni a venire, man mano che sempre più utenti reclameranno il proprio airdrop.

Sfortunatamente, Friend.tech non è il primo protocollo a vedere il suo prezzo crollare in seguito all’airdrop. Recentemente, il Il protocollo Parcl è stato vittima dello stesso fenomeno.

-

PREV chi ha vinto l’avventura?
NEXT Mentre la Fed lotta contro un rimbalzo dell’inflazione: il mercato del lavoro rallenta ad aprile negli Stati Uniti