VIDEO. Olimpiadi Parigi 2024: “Dobbiamo far finta che rappresenti la Francia?” Una drag queen tedofora, ci spieghiamo la polemica

VIDEO. Olimpiadi Parigi 2024: “Dobbiamo far finta che rappresenti la Francia?” Una drag queen tedofora, ci spieghiamo la polemica
VIDEO. Olimpiadi Parigi 2024: “Dobbiamo far finta che rappresenti la Francia?” Una drag queen tedofora, ci spieghiamo la polemica
-

l’essenziale
Minima Gesté, una drag queen parigina particolarmente nota, è stata scelta dal municipio di Parigi per portare la fiamma olimpica il 14 e 15 luglio. Una decisione che non piace a tutti e che è controversa. In particolare dalla parte di Marion Maréchal, capolista del partito della Riconquista per le elezioni europee.

Mercoledì 1 maggio, il municipio di Parigi ha annunciato la scelta di portare la fiamma olimpica il 14 e 15 luglio. La città ha scelto la drag queen Minima Gesté, icona della comunità della capitale. Da questo annuncio, Arthur Raynaud, il cui vero nome è, è stato vittima di un gran numero di messaggi di odio sui social network.

E la polemica continua ad aumentare, in particolare con la presa di posizione di Marion Maréchal, capolista della lista Riconquista alle elezioni europee.

Leggi anche:
Olimpiadi Parigi 2024: “Il mio obiettivo è rivedere la Torre Eiffel!” Celine Dion canterà alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici?

Un messaggio per la comunità LGBTQIA+

Sul set di TF1, la nipote di Marine Le Pen ha dichiarato: “Dobbiamo far finta che questo rappresenti la Francia?” Prima di aggiungere: “Questa persona fa delle rappresentazioni particolarmente volgari, ipersessualizzate… Non ritengo che questo sia un buon modo di rappresentare la Francia agli occhi del mondo”. Una dichiarazione che fa seguito alla sua prima posizione riguardo ad Aya Nakamura che dovrà cantare per la cerimonia di apertura. Anche in questo caso, per Marion Maréchal, il simbolismo non era adatto all’immagine della Francia.

Portando la fiamma olimpica da Minima Gesté, drag queen: “Anche qui dobbiamo far finta che rappresenti la Francia (…) Non credo che questo sia un buon modo di rappresentare la Francia agli occhi del mondo”, Marion Maréchal In #BonjourLaMatinaleTF1 pic.twitter.com/dCHVNChVZ2

— TF1Info (@TF1Info) https://twitter.com/TF1Info/status/1785922925511504101?ref_src=twsrc%5Etfw

Leggi anche:
Olimpiadi Parigi 2024: Aya Nakamura “sarà una degli artisti” alla cerimonia di apertura dice Emmanuel Macron

Leggi anche:
Olimpiadi di Parigi: “Aya Nakamura, è una Twingo!” Francky Vincent schiaccia il cantante che avrebbe potuto esibirsi durante la cerimonia di apertura

A questa reazione del politico sono apparsi molti messaggi sotto la pubblicazione della città di Parigi. Si legge in particolare: “decadenza della civiltà”; “un sentimento di fiasco e di ridicolo”. Il municipio della capitale ha subito preso posizione sui suoi messaggi dichiarando: “Il municipio di Parigi condanna senza riserve i commenti omofobici e transfobici e sostiene Minima Gesté”.

Leggi anche:
Olimpiadi Parigi 2024: “Mi sono reso conto che rappresentavo un grosso pericolo…” Perché alcuni volontari si ritrovano esclusi dai Giochi

La città di Parigi e Minima Gesté desiderano sottolineare l’importanza di rappresentare tutte le comunità, in particolare LGBTQIA+. Nel video pubblicato su di lei Minima Gesté appare anche nel video dove testimonia un “enorme onore” quello di portare la fiamma olimpica e sottolinea la volontà di “portare un messaggio per la comunità LBGTQIA+ in tutta Parigi e nel mondo”.

Appollaiate su tacchi da 25 cm, per performance che durano più di 2 ore, le drag queen @minima_geste è pronta per la staffetta della Torcia Olimpica?

Ci vediamo quest’estate, il 14 e 15 luglio, per il passaggio della Fiamma nella capitale! pic.twitter.com/KluHEcjCPh

— Parigi (@Parigi) https://twitter.com/Paris/status/1785631517508608161?ref_src=twsrc%5Etfw

Leggi anche:
Olimpiadi Parigi 2024: “Il giorno dopo abbiamo una partita a Lille…” Rudy Gobert non potrà essere portabandiera per un… problema di calendario

-

PREV 1722 attivato, rischio di temporali e inondazioni: forti piogge cadono questo martedì sul Belgio
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez