Christophe Rippert compie 55 anni, cosa succede all’interprete di Luc in I primi baci?

Christophe Rippert compie 55 anni, cosa succede all’interprete di Luc in I primi baci?
Christophe Rippert compie 55 anni, cosa succede all’interprete di Luc in I primi baci?
-

Negli anni ’90, AB ci ha inondato di sitcom per adolescenti che ricordiamo ancora con affetto. Tra loro, I primi baci arrivato sui nostri piccoli schermi nel 1991, nel Dorothée Club. E come spin-off di Ciao ragazzi muscolari (qualcosa che a volte tendiamo a dimenticare). Di cosa parla questa sitcom? Sulla vita sentimentale – più che scolastica – di Justine e del suo gruppo di compagni di liceo. Il suo fidanzato Jérôme, la sua migliore amica Annette, ma anche Isabelle e Luc. Ah, Luc… Marrone, BG con una vena ribelle, seducente, Luc ha un sogno, quello di diventare un musicista professionista. Nel frattempo vende dischi al Gigastore.

Il favorito di queste donne e del pubblico, è interpretato da Luc Christophe Rippert, un ragazzo affascinante che ha già 22 anni quando si unisce a questa avventura. La sua primissima esperienza di recitazione. E quasi la sua unica cosa… Recitare non è proprio la sua cosa in primo luogo. Antico giocatore di tennis (è stato classificato tra i 150 migliori giocatori di Francia), dopo il diploma di maturità ha trascorso alcune settimane alla facoltà di economia prima di dedicarsi modellazione. Fisicamente, ha alcuni argomenti da sostenere. Ha solo pochi annunci sul suo CV quando fa l’audizione I primi baci e cattura l’attenzione della produzione.

Christophe Rippert, sette anni di sitcom AB

Luc è inizialmente sullo sfondo prima che il suo ruolo si espanda. Christophe alla fine lo suonerà per sette anni! Non solo dentro I primi baci (terminatosi nel 1995), ma anche nelle sue sitcom spin-off, Gli anni del college (1995-1998) e Gli anni blu (1998). E oltre alla carriera di attore, Jean-Luc Azoulay, il grande capo di AB, gli offre un’occasione d’oro: quella di diventare cantante. Come molti dei suoi piccoli compagni della fabbrica AB in effetti, ma funziona, e abbastanza bene. Il suo primo singolo, Un amore per le vacanze, è uscito nel 1993 e ha venduto più di 500.000 copie. È arrivato addirittura al sesto posto nella Top 50.

Seguirono tre album e concerti a bizzeffe prima del l’hype non si ferma mai. Abbastanza brutalmente. Nel 1998, pochi mesi dopo aver fermato il suo culto Dorothée Club, TF1 sta anche ripulendo le sue sitcom. Alla fine, solo la banda di Hélène sopravvive (fino ad oggi!). La carriera post-AB di Christophe? È un’apparizione in due episodi di Sotto il sole nel 1999 prima di porre fine alla sua vita di attore e cantante.

Il post-AB di Christophe Rippert

Qualche rimpianto per aver rinunciato alla commedia? Solo un po. Al tempo di I primi baci, “Abbiamo avuto una vita facile, una vita doratariconosce in Tele-tempo libero nel 2020. Forse se avessi un ruolo difendere nel cinema, avrei raccolto la sfida. Ma le porte per me erano chiuse, il cinema non era pronto ad accogliere personaggi di serie o programmi televisivi. Non importa, è la vita. Siccome mi piace andare verso ciò che non conosco, mi sono fermato. Non mi importava se fossi scomparso. »

Christophe Rippert torna per la prima volta al suo primo amore, il tennis. “Ho creato una società di formazione, ho allenato i giovani”confida al settimanale. E nel 2002, ha optato per a riqualificazione abbastanza sorprendente. Lancia Happyend, “un’agenzia creativa digitale con la quale ho prodotto per la prima volta contenuti per brand del lusso, Dior ad esempiolui continua. Da cosa nasce cosa e ho aggiunto un lato digitale alla mia attività. Invento oggetti comunicanti: piattaforme, film, siti web, applicazioni, ecc. Poi, con i soldi dell’agenzia, ho fondato una start-up, HERAW (nel 2014, ndr). » Noteremo anche un tentativo di ritorno musicale nel 2012 con un nuovo album (in inglese), Gratuito. Passato completamente inosservato.

E allora la sua vita privata? In proposito è piuttosto discreto e, nel complesso, non è molto presente sui social network. Nel 2020, Christophe ha spiegato di aver avuto una relazione con una certa Maëlle per diversi anni e di non avere figli. E “Non ho alcuna intenzione di mettere su famiglia”Egli ha detto.

Leggi anche:

-

PREV il prezzo di questo potente tablet Apple scende di quasi 400€
NEXT Infine, l’inflazione americana non ha avuto sorprese spiacevoli, per la prima volta dall’inizio dell’anno