P3C: Nivelles dovrà superare la perdita del titolo

P3C: Nivelles dovrà superare la perdita del titolo
Descriptive text here
-

Nivelles, Evere B, Boitsfort B e Saint-Michel B hanno ottenuto un biglietto per la fase finale al termine della fase regolare. Identificheremo quindi con Sébastien Eggerickx, allenatore dell’Ottignies e che ha incrociato queste quattro squadre, i punti di forza e di debolezza delle quattro squadre prima di questi incontri cruciali che stanno arrivando.

Nivelles

”Dovremo vedere come i giocatori digeriranno la perdita del titolo. Non è mai facile doversi rimobilitare in tali circostanze. Rispetto alle altre tre squadre però hanno esperienza da vendere e questo può tornare utile in questi momenti. Giocatori come Vennekamp hanno un’ottima forza offensiva ma, al contrario, subiscono tanti gol con una certa eccitazione alle spalle. Ma in incontri come questo penso che il fattore esperienza farà la differenza per superare almeno il primo turno. “

Evere B

”Una squadra di Bruxelles molto tecnica e giocosa. È composto da giocatori molto bravi, come Van Calster, che riempiono un compartimento offensivo abbastanza forte nonostante un gioco a volte un po’ destrutturato. Questo è un po’ il problema perché Evere B a volte ha dei buchi in una partita in cui i giocatori corrono rischi grandi e inutili. Inoltre bisognerà vedere se questa squadra saprà gestire nervosamente questo tipo di incontri, soprattutto perché la P1 gioca anche la fase finale. Continuo a pensare che Nivelles parta con un leggero vantaggio”.

Boitsfort B

”È il miglior attacco del campionato e Boitsfort B assomiglia all’Evere B con giocatori molto interessanti a livello offensivo anche se la rosa cambia regolarmente. La difesa però subisce ancora tanti gol e non è immune dal fare l’una o l’altra stupidaggine. Hanno però una grande forza fisica per compensare i piccoli difetti. E poi bisognerà vedere anche le motivazioni perché la squadra A sta giocando l’ultimo round in P2A e l’avventura potrebbe finire molto velocemente se quest’ultima dovesse perdere questo fine settimana”.

Saint-Michel B

”Se dovessi scegliere un preferito, sarebbe Saint-Michel B! Nonostante il 5° posto, riteniamo che sia una squadra intelligente, molto completa in tutti i settori e la più forte difensivamente rispetto alla concorrenza (2° miglior difesa davanti ad Auderghem B). Se non ci sono problemi di personale, Saint-Michel B, secondo me, supererà Boitsfort B questo fine settimana. Poi bisognerà vedere quali sono le reali intenzioni del club e se è davvero auspicabile un’adesione alla seconda provinciale nonostante le evidenti qualità presenti in questo nucleo.

Ricordiamo che l’Evere B ospiterà il Nivelles mentre il Saint-Michel si recherà a Boitsfort B questa domenica (16:00). Il vincitore di quest’ultimo incontro riceverà poi, domenica 12 maggio, il vincitore del primo.

-

PREV Laurent Gounelle vicino a Perpignan: “Ho bisogno di condividere la mia esperienza”
NEXT Come Lydia vuole diventare la banca di 5 milioni di francesi entro il 2027