Il giovane sospettato di essere il conducente dell’incidente mortale di Coteau non aveva la patente

Il giovane sospettato di essere il conducente dell’incidente mortale di Coteau non aveva la patente
Il giovane sospettato di essere il conducente dell’incidente mortale di Coteau non aveva la patente
-

Un’auto che sfreccia a ritmo serrato per le strade dell’area metropolitana di Roanne e termina la sua corsa contro altri veicoli parcheggiati in avenue de la Libération, a Coteau (Loira), ecco come un ragazzo di 19 anni ha perso la vita nella notte tra martedì 30 aprile e mercoledì 1 maggio. Secondo gli elementi comunicati dalla Procura di Roanne, uno dei due occupanti dell’auto, ancora in custodia di polizia questo giovedì 2 maggio, è sospettato di essere alla guida di questa Audi Q7, anche se non ha la patente e le analisi rivelano il consumo di droga.

Cosa sappiamo delle circostanze dell’incidente

Quest’auto a noleggio, molto potente secondo il sindaco di Coteau, era stata avvistata da una squadra di polizia: stava rotolando”ad alta velocità” tra Coteau e Roanne, poco prima dell’incidente secondo l’accusa.Il conducente del veicolo avrebbe perso il controllo […] colpire veicoli parcheggiati.“Nella violenza dell’impatto, alcuni occupanti del veicolo sono stati sbalzati per diversi metri, uno degli altri è rimasto incastrato nella carcassa deformata dall’urto.

Due degli occupanti, due giovani, feriti lievemente, “ha tentato di abbandonare il luogo dell’incidente prima di essere controllato dalla polizia” continua Xavier Laurent. Da mercoledì sono in custodia di polizia. Nessuno ammette però di essere il conducente dell’auto impazzita, secondo la videosorveglianza uno di loro è proprio l’uomo al volante dell’Audi.Questo sospettato non possiede la patente di guida e presenta un’analisi della saliva che rivela il consumo di droga” aggiunge la procura di Roanne.

La prognosi vitale della giovane ancora fidanzata

Venerdì 3 maggio dovrà essere aperta un’indagine giudiziaria, in particolare per omicidio colposo aggravato, lesioni colpose aggravate e mancata assistenza a persona in pericolo.

Gli altri due passeggeri dell’auto, un giovane e una giovane donna, sono ancora ricoverati in gravi condizioni questo giovedì sera. La prognosi vitale della giovane è ancora incerta, le sue condizioni non si sono stabilizzate.

-

PREV Più morti che nascite sulla North Shore nel 2023
NEXT Dibattito Biden vs Trump: un accordo storico