Calcio: Rodez-Annecy, le chiavi della partita

Calcio: Rodez-Annecy, le chiavi della partita
Descriptive text here
-

I Ruthenois danno il benvenuto ad Annecy, venerdì 3 maggio alle 20, per la 36esima giornata di Ligue 2.

I ruteni hanno la possibilità di avvicinarsi alle dighe. Quarti in Ligue 2 con quattro punti di vantaggio su Laval (6°) a tre giorni dalla fine della stagione, sono in una posizione ideale per competere nelle fasi finali e sognare di raggiungere la Ligue 1. I partner di Bradley Danger possono quasi convalidare il loro posto in la top 5 in caso di successo contro l’Annecy, venerdì 3 maggio.

Il sangue e l’oro cercheranno di continuare la loro buona forma, loro che rimangono su tre vittorie e hanno subito solo una sconfitta nelle ultime dodici partite. Per questo incontro, Didier Santini sarà privato ancora una volta dei suoi portieri Lionel Mpasi e Sébastien Cibois, nonché del terzino Lucas Buadès, tutti infortunati.

Assente per infortunio l’ex ruteno Martin Adeline

Anche da parte di Annecy si deplorano numerose assenze importanti. E anche nella posizione di portiere. Il titolare abituale si è infortunato contro il Bastia (3-2), sabato 27 aprile, e sarà sostituito da Thomas Callens. Non viaggeranno anche l’ex giocatore ruteno Martin Adeline (infortunato) e il centrocampista Yohan Demoncy (squalificato).

Gli uomini di Laurent Guyot, 15° in classifica, cercano punti per convalidare la loro continuazione, in pista, visto che sono cinque lunghezze di vantaggio su Troyes, il primo a retrocedere. Anche gli Alto-Savoiardi restano in serie positiva, con sei vittorie nelle ultime otto partite.

I gruppi

-

PREV Sonia Sieff, la fotografa che fa parlare i corpi
NEXT Lauterbrunnen sarà Gebühr für Touristen, die mit dem Autokommen – Novità