Immobiliare a Nizza. Secondo questo studio, i prezzi stanno aumentando (di nuovo) e superando i record

Immobiliare a Nizza. Secondo questo studio, i prezzi stanno aumentando (di nuovo) e superando i record
Immobiliare a Nizza. Secondo questo studio, i prezzi stanno aumentando (di nuovo) e superando i record
-

Di Manon Reinhardt
pubblicato su

2 maggio 24 alle 17:57

Vedi le mie notizie
Segui Actu Nice

Gli abitanti della Riviera lo sanno bene: i prezzi degli immobili sono sempre meno accessibili. In questo senso, L’Observatoire Guy Hoquet ha realizzato uno studio in cui vengono analizzate le ultime tendenze nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Paca).

Sulla Costa Azzurra i prezzi sono in aumento, e più in particolare a Nizza (Alpi Marittime) con aumenti significativi. Il record è stato battutospiega la rete immobiliare.

7.133 euro al m² in media per una casa a Nizza

Complessivamente da gennaio ad aprile 2024 nella regione di Paca i prezzi al m² sono aumentati del 6,1%, ovvero “il valore chi progredisce di più in un anno, nonostante un livello base molto elevato, oltre la soglia dei 5.000 euro”, rileva l’Osservatorio Guy Hoquet.

Un rimbalzo che si spiega in particolare con la zona costiera della regione. “Qualunque sia il segmento di mercato, il numero delle vendite mostra incrementi a doppia cifra in Provenza-Alpi-Costa Azzurra, ben oltre le medie nazionali: +21,2% per gli appartamenti vs +7,4% nella media nazionale, e +18,2% per le case contro +6,0%. »

A Nizza acquistare una casa costa ormai 7.133 euro al m², un appartamento 6.574 euro. Incrementi rispettivamente del 17,3% e dell’8,7%.

Metodologia di studio

Per tracciare una panoramica delle tendenze immobiliari, l’Osservatorio Guy Hoquet ha studiato tutti gli annunci di immobili esistenti, appartamenti e case insieme, pubblicati tra il 25 dicembre 2022 e il 24 aprile 2024.

I portali immobiliari interessati da questo studio sono: SeLoger, Leboncoin, PAP, Bien’ici, MeilleursAgents, AVendre ALouer, Logic-immo, Belles Demeures, Properties Le Figaro, Lux- Résidence, Paru Vendu, Figaro Immo, Immonot, Surface Privé , Ouestfrance-immo.

Leggero calo a Cagnes-sur-Mer

A pochi chilometri di distanza, una cittadina diventata molto popolare negli ultimi anni: Cagnes-sur-Mer. Per la sua vicinanza ai negozi, in particolare Cap 3000, al mare e alla tranquillità che offre, questa cittadina è sempre più richiesta.

Per acquistare una casa lì, il prezzo al m² è di 5.528 euro, in calo dell’1,7%, per un appartamento di 5.567 euro, in aumento dell’8,1%. Ad Antibes questa volta esplode il mq: 10.886 euro (+2,7%) per una casa, 7.465 euro per un appartamento.

Video: attualmente su Actu

Il dinamismo dei prezzi nella regione del Paca è guidato soprattutto dalle città più popolari ed emblematiche della Costa Azzurra.

Osservatorio Guy Hoquet

A Cannes, budget medio per l’acquisto: 875.000 euro

Ciò è particolarmente vero a Cannes, indica Guy Hoquet nel suo studio. “Nonostante a offerta abbondante, Cannes vede il valore del suo prezzo medio al m² aumentare del 10,6%», stima l’esperto immobiliare. Un valore seguito da vicino dalla capitale della Riviera, Nizza, con un incremento del 10,1% rispetto al periodo gennaio-aprile 2023.

Ed è meglio avere un budget enorme per sperare di trovare la giusta collocazione nella città del cinema: “Ad esempio a Cannes, dove gli appartamenti rappresentano più che Il 90% dell’offertaper diventare proprietario è necessario prevedere un budget medio di quasi 875.000 euro”.

Che si tratti di diventare proprietario di una casa o di un appartamento, la parte occidentale della regione di Paca è più accessibile in termini di prezzo al m2 e quindi di budget da considerare per un potenziale acquirente.

Osservatorio Guy Hoquet

Più concretamente, gli acquirenti perdono in media 2 m² nella regione di Paca, contro 1 m² nella Francia metropolitana, conclude lo studio.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

PREV Mercato: un marcatore rifiuta un trasferimento XXL e sceglie l’OM
NEXT Forbidden Zone svela un’indagine scioccante sui prezzi praticati dalla SNCF