L’associazione dei ciclisti Orne to be ride propone una seconda giornata di prevenzione ad Alençon

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

L’associazione propone un’altra visione del motociclismo, con passeggiate amichevoli alla scoperta del patrimonio e interventi di sicurezza stradale. Sabato 4 maggio 2024 vengono organizzati laboratori pratici.

Nei locali della Moto Axxe Jouvencel, rue de la Charité, ad Alençon, Max Jouvencel e Étienne Lefebvre, il presidente (a destra), presentano il programma. | FRANCIA OCCIDENTALE


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Nei locali della Moto Axxe Jouvencel, rue de la Charité, ad Alençon, Max Jouvencel e Étienne Lefebvre, il presidente (a destra), presentano il programma. | FRANCIA OCCIDENTALE

“Riuniamo gli amanti della moto che uniscono al piacere delle pedalate conviviali, la scoperta del patrimonio dell’Ornes con la consapevolezza della sicurezza stradale, spiega Étienne Lefebvre, il presidente dell’Orne da cavalcare. Partiamo da una constatazione angosciante, la grande percentuale di incidenti tra i motociclisti più giovani è colpa di una buona conoscenza dell’attrezzatura e della sicurezza stradale. Nel 2023 la prefettura ha registrato 1.400 nuovi permessi. Da qui l’idea di una giornata che coniughi questi obiettivi. “…

-

PREV La sicurezza delle ragazze nere nelle scuole Lo studio Miami Dade lancia un appello urgente al cambiamento / Public News Service
NEXT Almeno 48 morti, 30 feriti e 20 veicoli sommersi: impressionante crollo di un’autostrada in Cina