Derby Union-Anderlecht in cima all’agenda della 7a giornata dei Playoff Champions, RWDM e Kortrijk nella lotta playdown

Derby Union-Anderlecht in cima all’agenda della 7a giornata dei Playoff Champions, RWDM e Kortrijk nella lotta playdown
Derby Union-Anderlecht in cima all’agenda della 7a giornata dei Playoff Champions, RWDM e Kortrijk nella lotta playdown
-

La lotta per il titolo continua nella Jupiler Pro League con la settima giornata dei Champions Playoffs questo fine settimana che offrirà in particolare un derby di Bruxelles al vertice tra Union Saint-Gilloise e Anderlecht domenica (18:30).

In una settimana, l’Unione ha ritrovato colore dopo aver iniziato i playoff con quattro sconfitte consecutive, scendendo dal primo al terzo posto. Il Saint-Gillois viene da due successi contro l’Anversa, suo avversario nella finale di Coppa di giovedì prossimo, e ha ritrovato la fiducia prima di ospitare l’Anderlecht.

L’Anderlechtois, dal canto suo, lo scorso fine settimana ha fatto un pessimo lavoro condividendo contro il Cercle Bruges (1-1) e ha visto il Club Bruges tornare al suo livello. Ma è nei panni della capolista che la RSCA, che non ha ancora vinto i playoff, si recherà al Parc Duden. All’andata, i Mauves hanno ottenuto la prima vittoria in dieci partite contro gli Unionisti dal loro ritorno nell’élite (2-1). Un nuovo successo domenica per le truppe di Brian Riemer permetterà loro di riportare l’Unione a quattro punti.

Il Club Bruges potrebbe trarre vantaggio dal derby di Bruxelles. Domenica alle 13:30 il Bruges si recherà ad Anversa e in caso di vittoria a Bosuil passerà temporaneamente in vantaggio. Resta da vedere come i ‘Blauw & Zwart’ avranno digerito la trasferta di giovedì sera contro la Fiorentina, semifinale d’andata di Conference League. L’Anversa, ultima nei Playoff Champions, ha solo la finale di Coppa del Belgio per salvare la stagione.

La settima giornata dei Playoff dei Campioni inizierà sabato con la trasferta del Genk contro il Cercle Bruges sabato alle 20:45 con in palio il quarto posto.

Obiettivo della diga per l’RWDM

La Gantoise può già assicurarsi la vittoria nei Playoff Europei della Jupiler Pro League in caso di vittoria sul campo del Mechelen per la 7a giornata sabato (18:15). Nei playdown, RWDM e Kortrijk saranno sempre in lotta per il posto agli spareggi.

I Buffalos occupano il primo posto negli Europe Playoffs con 39 punti, sei in più del Mechelen, il loro più vicino inseguitore, dove andrà sabato. In caso di successo, i Gantois saranno nove punti di vantaggio a tre giorni dalla fine e non potranno più essere catturati in testa.

Gantoise e Mechelen hanno entrambi beneficiato dell’arrotondamento per eccesso dividendo i punti per due. In caso di parità sarà la classifica della fase classica a decidere tra le due squadre. La Gantoise ha concluso al 7° posto, appena davanti a Mechelen, 8°.

La vincitrice di questi Playoff Europei affronterà la quarta dei Playoff Champions in uno spareggio per l’ultimo biglietto europeo, o la quinta se l’Union Saint-Gilloise vince la Coppa del Belgio.

L’incontro tra Westerlo e Sint-Truiden darà il via a questa settima giornata dei Playoff Europei venerdì alle 20:45. Lo Standard, ancora alla ricerca del primo successo, domenica alle 16 si recherà all’Oud-Heverlee Louvain.

Nei playdown, anche la 5a e penultima giornata si preannuncia avvincente con un duello a distanza tra RWDM, 2° con 30 punti, e Kortrijk, 3° con 28 punti, per il posto play-off. Il Molenbeekois ospita il Charleroi, già sicuro della propria sopravvivenza, sabato alle 16:00 e sarà sicuro di finire al 2° posto se batterà il Carolos e il Kortrijk non batterà l’Eupen domenica alle 19:15.

Un successo di Molenbeek manderebbe matematicamente anche Eupen alla Challenger Pro League prima di trasferirsi al Courtraisiens.

-

PREV Iniziano i funerali a Tabriz
NEXT In diretta da Cannes: Cronenberg in lutto