Il festival “Quando penso a Fernande” al Théâtre de la Mer di Sète

-

Mc Solaar domenica 23 giugno

Sarà Mc Solaar ad aprire la 22esima edizione del festival. Pioniere del rap francese degli anni ’90, MC Solaar è ancora oggi uno dei migliori artisti della scena francese. Dopo 5 vittorie musicali e numerosi dischi d’oro, MC Solaar è tornato a fine 2023 con il titolo “Tutto si trasforma”, dalla colonna sonora del film “Transformers”.

Mc Solarar
Tommaso Braut

Véronique Sanson lunedì 24 giugno

Nel 2024, Véronique Sanson continua il suo tour “Hasta Luego”, iniziato nel 2022 e che è tutto esaurito. Si fermerà quindi al Théâtre de la mer. Questa sarà l’occasione per incontrare questa bestia del palcoscenico con la sua voce immediatamente riconoscibile. Véronique Sanson è una leggenda della canzone francese con 50 anni di carriera.

Veronica Sanson
Montereau Porte di Parigi

Zaho de Sagazan martedì 25 giugno

Nominato quest’anno in cinque categorie per Victoires de la Musique, Zaho de Sagazan ha vinto quattro premi, tra cui quelli per la canzone originale e l’album dell’anno. Zaho de Sagazan ha una voce profonda unica portata da ritmi di musica elettronica. Scoprirai i titoli e l’universo del suo primo album “La symphonie des éclairs”.

Zaho De Sagazan
Zaho De Sagazan
Mathis Vandermeulen

Apple mercoledì 26 giugno

Vittoria per l’album rivelazione dell’anno alle Victoires de la Musique nel 2020, vittoria per l’interprete femminile l’anno successivo, Pomme ha presentato l’anno scorso “Saisons”, il suo nuovo album concepito come un’opera moderna che mescola musica folk e patrimonio classico.

Mela
Mela
Lorenzo Fafard

Eddy De Pretto giovedì 27 giugno

Autore, compositore e interprete, l’artista ha appena pubblicato il suo nuovo album, di cui potete ascoltare alcuni estratti su France Bleu Hérault (Love n’ tendesse…). Scoprirai le sonorità R’n’B di Eddy De Pretto su testi grezzi e crudi. Prima di Bercy, Eddy de Pretto salirà sul palco del Théâtre de la mer!

Eddie De Pretto
Eddie De Pretto
Gesù Leonardo

-M- e Thibault Cauvin il 28 giugno

I chitarristi -M- e Thibault Cauvin uniscono le forze per un viaggio strumentale unico, ai confini della classica e del pop. Un concerto attorno all’album “L’heure Miroir” che uscirà a maggio 2024. È composto da brani inediti, titoli -M- rivisitati e cover rivisitate di opere classiche e pop.

-M- e Thibault Cauvin
-M- e Thibault Cauvin

Per scoprire di più sul programma e accedere alla biglietteria, clicca qui!

-

PREV Giornata dell’Africa: “L’Africa ha voce in capitolo, ha cose da offrire”
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez