Passi ammette che Barcola “non era la stessa quando è subentrato”

-

Bradley Barcola durante l’allenamento dell’OL (credit: David Hernandez)

Anche mercoledì con il PSG in semifinale di Champions League, Bradley Barcola dovrebbe portare qualche milione in più all’OL. Tuttavia, Franck Passi e Laurent Blanc non volevano vedere partire l’esterno l’estate scorsa.

Numero di presenze non divulgate nel trasferimento di Bradley Barcola del’OL A PSG, ma l’esterno dovrebbe portare rapidamente qualche milione in più per il suo club di formazione. Ciò, tuttavia, non renderà più facile la ripresa dei tifosi del Lione, tanto meno dopo il recente scontro tra i due club al Parco dei Principi. L’esterno è riuscito a creare attorno a sé un certo antagonismo dopo essere stato elogiato al cielo da questi stessi tifosi. Questi ultimi non hanno ancora digerito le modalità con cui è avvenuta la partenza di Barcola nonostante i 45 milioni di euro nelle casse del Lione.

Si è parlato di obbligo nei confronti della DNCG e questo è un dato di fatto. Il denaro raccolto con questo trasferimento ha fatto bene ai conti di OL. Tuttavia, anche questa partenza è avvenuta un po’ sotto costrizione. Quello di un giocatore che non voleva più esserci davvero, cessato l’interesse del PSG confermato. Dopo aver iniziato la stagione con la squadra del Lione, Bradley Barcola aveva fornito prestazioni lontane da quelle osservate nella seconda parte della scorsa stagione. Un’osservazione confermata da Franck Passi.

L’ex vice allenatore di Laurent Bianco all’OL sostiene che il capo di Barcola non era più all’OL da quando sono ripresi gli allenamenti. “Non volevamo che se ne andasse. Il giocatore ha dimostrato di voler andare a Parigi perché era la cosa migliore per lui, ha dichiarato l’allenatore a The Athletic. È stato difficile lasciarlo andare. Non era lo stesso Barcola quando è tornato per la nuova stagione, era molto distratto”. Come quello che ha detto su Castello Lukeba, John Testo volevo scommettere solo sui giocatori che avevano “voglio essere lì”. Per l’esterno parigino non era più così.

-

PREV Morte del presidente: cosa succederà in Iran?
NEXT Tunisia: Saïed consegna la medaglia d’oro al lavoro a due agenti dell’SNDP-Agil