Jeffrey Gundlach di Doubleline Capital afferma di non essere sicuro che l’inflazione scenderà al di sotto del 3% in modo sostenibile – Intervista alla CNBC

Jeffrey Gundlach di Doubleline Capital afferma di non essere sicuro che l’inflazione scenderà al di sotto del 3% in modo sostenibile – Intervista alla CNBC
Descriptive text here
-

* L’EUROPA HA BISOGNO DI UN SISTEMA DI GESTIONE DEI RISCHI E DI UN SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA, CHE POSSA GARANTIRE LA SICUREZZA DELLE PERSONE E DEI BENI IN TUTTO IL MONDO.

* LA FRANCIA STA ATTREZZANDO UN SISTEMA D’INFORMAZIONE SUL MERCATO DEL LAVORO CHE LE CONSENTIRÀ DI AVERE ACCESSO ALLE INFORMAZIONI.

*JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL DICE CHE L’ASPUNTO DI BASE SEMBRA ESSERE UN TASSO DI TASSO QUEST’ANNO, E NON CI SARÀ A GIUGNO

* JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL DICE CHE L’AUMENTO DEI TASSI DI INTERESSE CONTINUERÀ PIÙ A LUNGO, ANCHE SE I TASSI NON VENGONO AUMENTATI – INTERVISTA ALLA CNB.

*IL GOVERNO DEL CANADA HA ANNUNCIATO CHE INTENDE COSTITUIRE UN SISTEMA DI GESTIONE DEI RISCHI PER LE IMPRESE.

*JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL DICE CHE L’AMBIENTE SEMBRA ABBASTANZA BUONO PER GLI ASSET A RISCHIO MODERATO – INTERVISTA ALLA CNBC

* JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL È D’ACCORDO CON POWELL SULLA STAGFLAZIONE.

* JEFFREY GUNDLACH, DI DOUBLELINE CAPITAL, STIMA CHE CON IL PETROLIO A 80 DOLLARI AL BARILE NON È CERTO CHE L’INFLAZIONE ANDRÀ SOSTENIBILE SOTTO IL 3%.

*IL GOVERNO DELL’UNIONE EUROPEA HA DECISO DI ATTUARE UN PIANO DI RIPRESA ECONOMICA E OCCUPAZIONALE PER I PROSSIMI ANNI.

* GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL: SAREBBE PREOCCUPATO SE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE AUMENTASSE DI ALTRI 3 O 4 DECIMI, PENSO CHE COMPORTEREBBE PRIMA O POI UNA RECESSIONE

* JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL PENSA CHE IL DOLLARO SI INDEBOLIRÀ, MA NEL BREVE TERMINE APPARE STABILE.

* JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL DICE DI ESSERE RIALZISTA SULL’ORO, CHE NON PENSAVA CHE L’ASCESA SAREBBE STATA COSÌ VELOCE E CHE AVREBBE MANTENUTO L’ORO.

* JEFFREY GUNDLACH DI DOUBLELINE CAPITAL: IL DOLLARO HA BISOGNO DI UNA RECESSIONE PER INDEBILITARSI; NEL BREVE TERMINE SEMBRA MOLTO STABILE RISPETTO ALLA MAGGIOR PARTE DELLE ALTRE VALUTE SVILUPPATE.

-

PREV Accordo sugli ostaggi: “La risposta alla proposta egiziana dovrebbe arrivare entro giovedì” (Hamas) | VIVERE
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez