donna muore dopo l’esplosione di un edificio

donna muore dopo l’esplosione di un edificio
donna muore dopo l’esplosione di un edificio
-

Nove persone sono state evacuate dai vigili del fuoco. Sei di loro sono stati portati in ospedale. È stata aperta un’indagine.

Una donna è morta questa mattina, mercoledì 1 maggio, in seguito all’esplosione, seguita da un incendio, di un edificio residenziale a Stiring-Wendel (Mosella), ha appreso l’AFP dalla procura di Sarreguemines e dai vigili del fuoco, confermando le informazioni di Lorena repubblicana.

All’esplosione è seguito un incendio, divampato al piano terra di un edificio, vicino al centro cittadino di questa cittadina di circa 11.000 abitanti, situata nella parte orientale della Mosella, vicino alla Germania. “L’esplosione è legata al malfunzionamento di un riscaldatore ausiliario alimentato a gas”, ha detto il magistrato.

Sei persone portate in ospedale

Altri nove residenti sono stati evacuati dai servizi di emergenza. Sei di loro sono stati trasportati negli ospedali vicini per controlli, hanno riferito i vigili del fuoco. La vittima è nata nel 1964, ha detto all’AFP il pubblico ministero di Sarreguemines Olivier Glady.

In totale sono stati mobilitati una ventina di automezzi e una trentina di vigili del fuoco. Secondo i servizi di emergenza l’incendio è stato “rapidamente domato”. Due vigili del fuoco si trovavano nelle vicinanze e quindi hanno “facilitato l’evacuazione” dei residenti prima dell’arrivo dei colleghi.

Secondo Il repubblicano lorenese, l’edificio contava sette appartamenti. Le indagini sono affidate alla stazione di polizia di Forbach.

I più letti

-

PREV La Cina simula una pioggia di missili su Taiwan, l’isola ormai circondata
NEXT RIGIOCARE. Guerra in Ucraina: Kiev afferma di aver fermato l’assalto russo alla regione di Kharkiv