MotoGP, Test Jerez, Enea Bastianini (Ducati/9): “è stata una giornata importante per noi”

MotoGP, Test Jerez, Enea Bastianini (Ducati/9): “è stata una giornata importante per noi”
MotoGP, Test Jerez, Enea Bastianini (Ducati/9): “è stata una giornata importante per noi”
-
Enea Bastianini

Enea Bastianini ha concluso il Gran Premio di Spagna con un promettente quinto posto, dimostrando una buona costanza in questo inizio di stagione. Questo nonostante un ritiro durante lo sprint a Jerez a causa delle difficili condizioni della pista, in particolare alla curva 5. “ Mi mancava qualcosina per essere più competitivo, soprattutto in frenata dove avevo difficoltà a sorpassare”, ha riconosciuto Bastianini dopo questo quarto round del campionato in cui si trova in un buon terzo posto, dietro al compagno di squadra Pecco Bagnaia e a colui che vuole prendere il suo posto in Ducati, Jorge Martin.

La giornata di test successiva alla gara è stata segnata da un incidente insignificante alla curva 7, ma ciò non ha scoraggiato il pilota italiano. Dopo questo incidente, Enea Bastianini ha ritrovato rapidamente il suo equilibrio e ha concentrato i suoi sforzi sul miglioramento delle sensazioni in frenata. “ È stato un giorno importante per noi. Nonostante una caduta ad inizio giornata ho subito ripreso confidenza con la moto. Abbiamo testato nuove soluzioni che mi sono piaciute molto. Il mio ritmo è migliorato nel corso dei giri e
Ora posso frenare in modo più efficace
”, ha spiegato dopo aver fatto registrare il nono tempo della giornata in 1’36.792 su 65 giri.

MotoGP Jerez Enea Bastianini

Enea Bastianini: “ Torno a casa molto felice di questi progressi »

La caduta non ha influito sul suo morale e
Bastianini ha concluso positivamente la giornata di test. “ Torno a casa molto felice di questi progressi”, ha aggiunto sottolineando l’importanza di questi test in vista delle prossime gare.

Il circuito di Le Mans, da dove viaggerà la MotoGP Dal 10 al 12 maggioè già nel mirino di
Bastianini, dove aveva brillato l’anno precedente. IL
Gran Premio di Francia è un momento cruciale della stagione. Entro la fine di maggio,
Ducati deciderà chi occuperà il secondo posto nella squadra ufficiale. Il “Bestia” dovrà dimostrare di meritare questo manubrio più degli altri contendenti.
Bastianini è a conoscenza del problema. Le modifiche apportate alla sua Desmosedici GP24 potrebbero permettergli di distinguersi e puntare a vittorie imminenti.

MotoGP | Test GP Jerez, Bastianini: “Giornata importante per noi”

MotoGP, Test di Jerez: i tempi

Jerez

Crediti per la classifica Motogp.com

-

PREV il ministro dello Sport chiede “sanzioni ferme” contro Mohamed Camara
NEXT Morte di Jean-Claude Gaudin, sindaco della città per venticinque anni