Nel mese di aprile l’inflazione nella zona euro è rimasta al livello del 2,4%.

Nel mese di aprile l’inflazione nella zona euro è rimasta al livello del 2,4%.
Nel mese di aprile l’inflazione nella zona euro è rimasta al livello del 2,4%.
-

Nell’aprile 2024, l’inflazione nell’area euro è aumentata del 2,4% a/a, invariata rispetto a marzo. Ciò è evidenziato dai dati preliminari di Eurostat.

Anche gli analisti intervistati da Trading Economics si aspettano che l’inflazione nell’area euro rimanga al livello del mese precedente.

Ad aprile, l’inflazione core, che esclude i costi energetici e alimentari, è scesa al livello più basso da febbraio 2022, attestandosi al 2,7% (2,9% a marzo 2024).

Ad aprile, gli stati membri del blocco con i tassi di inflazione annuali più elevati sono stati la Croazia (4,7%) e il Belgio (4,9%), mentre i tassi più bassi sono stati registrati in Lituania (0,4%) e Finlandia (0,6%).

Secondo Euronews, i dati sull’inflazione di aprile potrebbero fornire la base per il primo taglio dei tassi da parte della Banca Centrale Europea nel giugno 2024. Tuttavia, potrebbe essere necessaria ulteriore cautela se i tassi mensili di inflazione complessiva e core dovessero rimanere a questi livelli a maggio e oltre. Livelli così sostenuti potrebbero potenzialmente impedire o addirittura mettere in pausa il ciclo di taglio dei tassi della BCE.

Il PIL destagionalizzato dell’area euro e dell’Unione Europea nel periodo gennaio-marzo 2024 è aumentato dello 0,3% su base trimestrale. Nel quarto trimestre del 2023, l’economia dell’Eurozona è scesa dello 0,1% su base trimestrale, mentre l’UE è rimasta stabile.

Come riportato in precedenza dal GMK Center, Fitch Ratings ha alzato le previsioni di crescita del PIL globale per il 2024 di 0,3 punti percentuali rispetto alla previsione precedente al 2,4%. Le aspettative per l’eurozona sono state riviste allo 0,6% dallo 0,7%.

-

PREV È morta a 54 anni la giornalista Géraldine Carré, ex conduttrice di Confessioni intime
NEXT Chi sceglierà Trump come vicepresidente? Cosa sapere.