Vandea: la consigliera postale Isabelle Perachon si prepara a portare la fiamma olimpica

Vandea: la consigliera postale Isabelle Perachon si prepara a portare la fiamma olimpica
Vandea: la consigliera postale Isabelle Perachon si prepara a portare la fiamma olimpica
-

Di Editoriale La Roche-sur-Yon
pubblicato su

1 maggio 24 alle 8:56

Vedi le mie notizie
Segui Le Journal du Pays Yonnais

Isabelle Perachonconsigliera postale a La Roche-sur-Yon, ritiene che sia stata una fortuna essere stata scelta per portare la fiamma olimpica, martedì 4 giugno, nella prefettura di Vandea.

“I candidati postini sono stati 12.800, 140 sono stati selezionati a livello nazionale”, precisa la dinamica postinain azienda dal 1980.

Ha presentato la sua candidatura nel luglio 2022, senza pensare di poter essere selezionata. Nel Paese della Loira sono stati scelti otto dipendenti. “Credo che il mio impegno come volontario sia dentro l’ASPTT (Associazione Sportiva Poste Telegrafi Telefoni) ne ha guidato la scelta. »

Tutti i tedofori si sono incontrati a Parigi, con il presidente del gruppo La Poste. “I valori ASPTT di solidarietà, condivisione, convivialità, cittadinanza, li ritrovo nell’olimpismo”, si entusiasma Isabelle.

La pressione sta aumentando

Con l’avvicinarsi del 4 giugno, la pressione aumenta. “La mia famiglia, i miei amici intendono essere presenti al corso. »

È pronta fisicamente, corre regolarmente: “Mi sto preparando la mezza maratona di Royan il 25 maggio. » Anche se il percorso è di soli 200 m, vuole farsi trovare pronta e portare con dignità i valori rappresentati dalla Olimpiadi.

Isabelle ha intenzione di assaporare ogni metro. Senza dubbio il racconto di questa giornata sarà oggetto di una bellissima lettera da aprire e rileggere per molti anni.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

PREV Presa di ostaggi nel centro penitenziario di Aix-Luynes
NEXT Donald Trump si rifiuta di testimoniare al suo processo, dove finiscono i dibattiti