Gasset individua i “due problemi sull’aspetto fisico”

Gasset individua i “due problemi sull’aspetto fisico”
Gasset individua i “due problemi sull’aspetto fisico”
-

Jean-Louis Gasset, allenatore dell’OM, ​​ha notato una grave stanchezza tra i suoi giocatori domenica durante il pareggio a Tolosa (2-2), domenica tre giorni dopo la vittoria contro il Benfica in Europa League.

Tre giorni dopo la qualificazione alle semifinali di Europa League a spese del Benfica Lisbona (1-0, 4 tab 2), domenica l’OM ha pareggiato all’ultimo minuto a Tolosa (2-2). Il marsigliese ha aperto le marcature prima di essere abbattuto per mancanza di freschezza fisica, secondo Jean-Louis Gasset. Per l’allenatore del Marsiglia, la sua squadra paga la successione delle partite… ma anche la mancanza di ritmo di alcuni giocatori

“Commettiamo errori tecnici in momenti incredibili”

“Abbiamo due problemi sotto l’aspetto fisico: abbiamo i giocatori che hanno giocato i supplementari (contro il Benfica) e che erano stanchi e quelli che non erano iscritti a tesseramento per l’Europa League che hanno un problema di ritmo. Partiamo, andiamo a Il Benfica, lo lasciamo, non può giocare con la CFA. Ecco perché abbiamo sbalzi d’umore e commettiamo errori tecnici in momenti incredibili”.

Autorizzato a iscrivere altri tre giocatori nella lista dei giocatori idonei a giocare nella fase finale dell’Europa League, l’OM ha deciso di fare a meno delle sue reclute invernali Jean Onana e Ulisses Garcia. Preferiti Quentin Merlin e Faris Moumbagna, arrivati ​​anche lui durante l’inverno, così come Luis Henrique, di ritorno dal prestito invernale dal Botafogo, e apprezzato dal tecnico Gennaro Gattuso poche settimane prima della partenza.

Nonostante queste due osservazioni sottolineate, Jean-Louis Gasset non ha incolpato i suoi giocatori per questo fastidioso intoppo nella corsa all’Europa. “No, non penso allo slancio nervoso (speso contro il Benfica), i giocatori erano concentrati”, ha aggiunto. “Sapevano che, nonostante la stanchezza, dovevamo giocare una grande partita. Quando sei all’Olympique Marsiglia, arrivi per vincere ed è un errore, come capita a tutti”. L’OM è attualmente nono con sei punti dietro al Lens, sesto e ultimo qualificato per l’Europa, prima di ospitare il Nizza mercoledì (21:00) nel finale della 29a giornata di L1.

-

PREV Consegna alla clinica di cure urgenti Medicare per Ryde
NEXT Avvertimento urgente rivolto agli utenti Android per un bug che può svuotare i conti bancari