quello che sappiamo della sua grave ferita da arma da fuoco

quello che sappiamo della sua grave ferita da arma da fuoco
quello che sappiamo della sua grave ferita da arma da fuoco
-

Il famoso cantante francese Kendji Girac è stato ferito da colpi di arma da fuoco nella notte tra domenica e lunedì 22 aprile. È stato trasportato all’ospedale di Bordeaux, la sua prognosi non è più in pericolo e parla di un incidente domestico con un’arma comprata il giorno prima “in un mercatino delle pulci”.

Kendji Girac, il cantante francese di 27 anni, è stato ferito da colpi di arma da fuoco nella notte tra domenica 21 aprile e lunedì 22 aprile, come BFMTV ha appreso da fonti coerenti. Ecco cosa sappiamo.

• Colpito al petto

Secondo le nostre informazioni, i fatti sono accaduti ieri sera in un’area di accoglienza dei viaggiatori, nel comune di Biscarosse nelle Landes. Lo ha rivelato il cantante La voce nel 2014 è stato colpito da un proiettile al petto, in circostanze che restano da chiarire. Il proiettile è uscito creando una ferita alla schiena.

Una fonte vicina alla vicenda ha detto a BFMTV che la polizia “si trova di fronte a una ventina di persone che affermano che non è successo nulla e che si rifiutano di comunicare qualsiasi altra informazione”.

• Trasportato all’ospedale di Bordeaux

Dopo essere stato colpito da questo proiettile a Biscarrosse, Kendji Girac è stato soccorso in mattinata dai servizi di emergenza, poi è stato trasportato su strada all’ospedale di Bordeaux, a circa 80 chilometri di distanza.

Il cantante è stato inizialmente trattato con una prognosi pericolosa per la vita. Tuttavia, come BFMTV ha appreso da una fonte legale intorno alle 9:30 di questo lunedì, 22 aprile, la prognosi vitale del cantante non è più in pericolo.

• Un incidente domestico?

Il cantante, che ha ripreso conoscenza in mattinata, è stato ascoltato dagli investigatori. Secondo le nostre informazioni, dalle sue prime dichiarazioni emerge l’ipotesi di un “incidente domestico”.

Ha parlato di “maluso” di un’arma da fuoco, di cui non si conosce il modello, che avrebbe “acquistato” domenica, il giorno prima, in un mercatino delle pulci a La Teste-de-Buch nella Gironda.

“L’arma si troverebbe nel caravan, che è soggetto a congelamento dei locali in vista degli accertamenti”, sostiene questa fonte vicina al dossier.

Sono stati effettuati dei tamponi “sulla compagna del cantante”, operazione che mira a rilevare la presenza di residui lasciati da uno sparo. La stessa operazione verrà effettuata su Kendji Girac.

Il servizio di polizia e giustizia di BFMTV con Tom Kerkour

-

PREV Tunisia: morte di diversi migranti beninesi nel naufragio di un’imbarcazione
NEXT Shapps ordina una revisione urgente per trovare aerei per i paracadutisti in occasione del D-Day