Assassinio di Philippe a Grande-Synthe: caccia all’uomo, paura dei residenti… la città è sotto alta tensione dalla morte del giovane

Assassinio di Philippe a Grande-Synthe: caccia all’uomo, paura dei residenti… la città è sotto alta tensione dalla morte del giovane
Assassinio di Philippe a Grande-Synthe: caccia all’uomo, paura dei residenti… la città è sotto alta tensione dalla morte del giovane
-

l’essenziale
Dopo l’assassinio di Philippe Coopman a Grande-Synthe e l’aggressione al cugino di uno degli imputati, il clima nella città è particolarmente teso. Al punto che alcuni residenti non osano nemmeno più uscire di casa.

Un attacco per ritorsione? Il cugino di uno degli imputati dell’assassinio di Philippe Coopman a Grande-Synthe è stato picchiato e trovato nudo nella notte tra venerdì e sabato, mentre l’intera famiglia sarebbe stata minacciata sui social network. Quello che sembra un atto di vendetta è soprattutto indicativo di un clima più che teso in questa cittadina di 20.000 abitanti.

Infatti, dopo la tragica morte di Philippe, un giovane ospite di 22 anni picchiato a morte in un’imboscata nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 aprile, sono apparsi numerosi post sui social network per rivelarne il volto e la nomi dei suoi potenziali aggressori, invitando addirittura gli utenti di Internet a trovarli. In città si sarebbe avviata una sorta di caccia all’uomo con una linea d’azione pericolosa: farsi giustizia con le proprie mani.

Paura dei residenti

E nonostante gli appelli alla calma da parte del sindaco della città e della famiglia di Phillipe, l’atmosfera elettrica a Grande-Synthe farebbe precipitare i residenti nella paura. Alcuni Grand-Synthois non oserebbero nemmeno più uscire di casa. “È ansia, non oso più andare a Grande-Synthe. Cosa succederà dopo? Non sono in pace”, si preoccupa un residente di BFMTV. “Non usciamo più la sera Al massimo alle 18 torniamo a casa”, confida un altro.

Per cercare di rassicurare, la questura del Nord ha annunciato un aumento del numero delle forze dell’ordine nella città. Abbastanza per permettere il ritorno della calma a Grande-Synthe? La vita quotidiana di questa cittadina alla periferia di Dunkerque dovrebbe continuare ad essere esaminata nei prossimi giorni.

-

PREV Questa è la forma che vedremo ovunque nel 2024
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez