Il Quasimodo, una giornata dedicata al 100% ai giochi a Plerneuf

Il Quasimodo, una giornata dedicata al 100% ai giochi a Plerneuf
Descriptive text here
-

I membri dell’associazione Plerneuf en fête hanno deciso di giocare la carta dell’innovazione per l’edizione 2024 del Quasimodo, a Plerneuf (Côtes-d’Armor). Cerchiamo di variare le attività offerte nell’ambito di questa tradizionale festa comunitaria, ​spiega il presidente, Dominique Quintin. Dopo diverse visite alle baracche di mare e poi un focus sulle danze country l’anno scorso, abbiamo deciso di mettere in risalto i giochi da tavolo.

​L’idea frullava nella testa di Solène Reux, membro dell’associazione da diversi anni. Abbiamo contattato la Comunità dell’Altopiano, con sede a Plouagat, che propone molteplici attività con questi supporti divertenti. ​Creata nel 2018, questa struttura dispone di una ricca ludoteca con più di 200 giochi. L’obiettivo è creare legami sociali intergenerazionali con i nuovi residenti. Soprattutto perché il gioco sta unificando. Giocano tutti” ​continua il promotore di questo approccio.

La rinascita dei giochi da tavolo

Perché le relazioni, instaurate attraverso la frequenza scolastica, sono limitate ad una parte della popolazione. Vediamo molte meno persone che non hanno più figli a scuola rileva Alexandre Le Hérissé, vice tesoriere di Plerneuf en fête. Stiamo assistendo ad un revival dei giochi da tavolo, la cui immagine è stata rispolverata con una nuova proposta adatta a tutti i pubblici. Permettono, in particolare, ai genitori e ai bambini dai 5 anni in su di trascorrere splendidi momenti con la propria famiglia. dichiara Mathilde Jeanne, segretaria della Comunità dell’Altopiano.

Un centinaio di giochi, soprattutto d’atmosfera, saranno disponibili la domenica pomeriggio. Non ci saranno giochi per esperti, rassicura l’oratore. Saranno presenti cinque facilitatori che spiegheranno le regole per facilitare le cose. L’obiettivo è soprattutto quello di permettere ai partecipanti di condividere momenti di piacere e felicità.

domenica 7 aprile dalle ore 14:30, nella sala multifunzione. Ingresso gratuito, partecipazione al cappello. Snack e bevande varie. Altro appuntamento già in programma, il 22 giugno, festa della musica.

Contatto. Dominique Quintin, tel. 06 17 32 45 15; Facebook: Plerneuf En Fête

-

PREV Produttori risarciti per 14 milioni dall’assicurazione agricola (CNAAS)
NEXT Industrienacht: Aziende a Basilea, Allschwil, Reinach e Co. öffneten die Türen