“Anche per noi ha in serbo molte sorprese”, Ousmane Dembélé ride del bluff di Deschamps sulla sua tattica

“Anche per noi ha in serbo molte sorprese”, Ousmane Dembélé ride del bluff di Deschamps sulla sua tattica
“Anche per noi ha in serbo molte sorprese”, Ousmane Dembélé ride del bluff di Deschamps sulla sua tattica
-

Prima di Francia-Portogallo, questo venerdì nei quarti di finale degli Europei (0-0, 5 tab. a 3), Didier Deschamps ha stupito tutti con la sua formazione. Dopo la partita, Ousmane Dembélé ha assicurato che i giocatori sono stati i primi a sorprendersi delle diverse mosse tattiche del loro allenatore.

Didier Deschamps padroneggia l’arte del contropiede. Sia con i giornalisti… che con i suoi stessi giocatori. Questo venerdì, prima dei quarti di finale degli Europei contro il Portogallo (0-0, 5 tab. a 3), il tecnico dei Blues ha stupito tutti con la sua formazione titolare. Come ha confidato Ousmane Dembélé dopo l’incontro, gli stessi Blues sono rimasti sorpresi dalle scelte del loro allenatore.

>> Rivivi Francia-Portogallo

Dembélé: “Così è, ci adattiamo”

“Anche per noi ha in serbo tante sorprese. Ci siamo detti che avremmo giocato in 4-3-3 come agli ottavi e ci siamo messi a forma di diamante”, ha sorriso Dembélé alla stampa. conferenza. “Così è. Poi ci adattiamo. Restiamo uniti e ci parliamo in campo. La tattica oggi ha dato i suoi frutti”.

Inizialmente Antoine Griezmann sembrava avviato a centrocampo al posto di Rabiot, in un 4-3-3. Finalmente nasce il “Grizou”… ma a sostegno della coppia d’attacco Mbappé-Kolo Muani, nel 4-4-2 a quadri.

Altra grande sorpresa: la sostituzione di Marcus Thuram negli 11 in favore di Randal Kolo Muani. Inizialmente previsto sulla corsia di destra, il parigino ha finalmente occupato il posto di attaccante centrale, al fianco di Kylian Mbappé.

-

PREV Progetto stadio di calcio: la città di Saint-Georges è delusa dalla decisione
NEXT La scuola comunale di sport acquatici festeggia