È morta la fondatrice della GLP, Verena Diener – Notizie

È morta la fondatrice della GLP, Verena Diener – Notizie
È morta la fondatrice della GLP, Verena Diener – Notizie
-
  • È morta all’età di 75 anni l’ex consigliera di governo e consigliere di Stato di Zurigo Verena Diener.
  • Nel 2004 ha fondato il Partito Verde-Liberale Svizzero.

Verena Diener è stata direttrice della sanità del cantone di Zurigo dal 1995 al 2007. Dal 1987 al 1998 è stata membro dei Verdi nel Consiglio nazionale. L’insegnante elementare e poi docente di ecologia è stato il primo politico GLP ad essere eletto nel Consiglio degli Stati nel 2007.

Con Verena il nostro partito perde una figura identificativa centrale.

Il consigliere nazionale del GLP Martin Bäumle afferma: “Con Verena il nostro partito perde una figura identificativa centrale, una personalità carismatica e un politico eccezionale. Con Verena ho avuto una lunga e stretta collaborazione oltre che un’amicizia personale. Mi mancheranno le tante conversazioni politiche e personali e i suoi modi sempre concreti”.

Leggenda:

Dal 2007 al 2015 Verena Diener è stata membro del Consiglio degli Stati del Canton Zurigo insieme a Felix Gutzwiller (PLR).

Chiave di volta

Anche l’ex Consiglio degli Stati della PLR Felix Gutzwiller ricorda con affetto Verena Diener. Insieme a lei rimase per otto anni nel Consiglio degli Stati del Canton Zurigo. “Mi dispiace profondamente per la tua morte”, dice.

Aveva principi di base chiari, ma allo stesso tempo era molto orientata ai fatti

Verena Diener era già un’eccellente politica come direttrice della sanità di Zurigo e poi come consigliera. «Aveva dei principi di base chiari, ma allo stesso tempo era molto orientata ai fatti. Anche quando c’erano divergenze politiche si è sempre comportata in modo estremamente corretto”.

Politico sanitario in tutto e per tutto

In qualità di consigliera del governo zurighese, Verena Diener ha preparato il sistema sanitario per l’era moderna. “Non ha avuto paura di affrontare temi come la riduzione del numero degli ospedali”, afferma Felix Gutzwiller. Durante il suo mandato, Diener ha chiuso cinque ospedali.

È stata anche strettamente legata alla politica sanitaria come membro del consiglio di stato a livello nazionale. “Molti dei vostri ultimi suggerimenti non sono ancora stati implementati. Lascia un’eredità su cui si continuerà a lavorare”.

Verena Diener è morta venerdì scorso, come annunciato dai Verdi Liberali. La ragione della sua morte è sconosciuta. Il funerale ha avuto luogo nell’immediata cerchia familiare. Più tardi ci sarà una commemorazione pubblica.

-

PREV Portogallo. Kylian Mbappé sostituito ai tempi supplementari, con un impacco di ghiaccio sul naso
NEXT È morta l’ex consigliera nazionale e consigliera agli Stati Verena Diener