Caroline Garcia perde al secondo turno a Wimbledon contro Bernarda Pera

Caroline Garcia perde al secondo turno a Wimbledon contro Bernarda Pera
Caroline Garcia perde al secondo turno a Wimbledon contro Bernarda Pera
-

I problemi continuano per Caroline Garcia. Lei, che non partecipava alla seconda settimana di uno Slam dagli Australian Open 2023, si ferma ancora una volta prematuramente a Wimbledon, questa volta contro la 97esima al mondo, Bernarda Pera (6-3, 3- 6, 4-6 ). In una partita serrata in cui nessun giocatore ha veramente preso il sopravvento, la francese ha avuto un crollo all’ultimo turno.

L’irregolarità gli è costata cara

Caroline Garcia aveva iniziato bene la sua partita, due giorni dopo aver eliminato Anna Blinkova al primo turno (6-4, 7-5), vincendo il primo set (6-3). Come al solito, la francese ha ferito la sua avversaria grazie alla sua potenza e alla sua aggressività. Mentre sembrava controllare l’americana, la Garcia si è ritrovata nei guai nel secondo set (6-3, 3-6).

Accumulando errori non forzati (18), la testa di serie numero 23 ha perso il filo della partita. Caroline Garcia non è riuscita a strappare il break alla sua avversaria negli ultimi due set, a differenza dell’americana, per due volte. Non sono bastati i due match point salvati, al servizio, sul 5-3 dell’ultimo set per invertire la tendenza. Caroline Garcia perde prima del terzo round di uno Slam per la terza volta in questa stagione.

Dal canto suo, Bernarda Pera affronterà Jelena Ostapenko, per la sua prima qualificazione al terzo turno di Wimbledon.

-

PREV Tiger Woods: “La sua convinzione di poter vincere ha vacillato”: “No”
NEXT Samuel Theis accusato di stupro: cosa sappiamo del procedimento in corso contro l’attore di Anatomy of a Fall?