Wawrinka per rinuncia sfavorevole al 2° turno

Wawrinka per rinuncia sfavorevole al 2° turno
Wawrinka per rinuncia sfavorevole al 2° turno
-

Stan Wawrinka (ATP 90) è in deroga sfavorevole al suo secondo turno a Wimbledon.

Il vodese era a due partite dalla sconfitta contro Gaël Monfils (ATP 33) quando la mancanza di luce ha costretto i due ‘compagni’ a rientrare negli spogliatoi.

Sul 7-6 (7/5) 6-4 5-5 a favore del francese, il compito di Stan Wawrinka sarà inevitabilmente difficile quando tornerà sul campo n. 2 giovedì nel primo pomeriggio. L’ex numero 3 del mondo può solo sperare che Gaël Monfils sia meno costante nello scambio e meno efficace nel servizio rispetto a mercoledì sera.

‘La Monf’ ha così dominato le discussioni fin dall’inizio del secondo set, firmando logicamente il primo break di una partita iniziata molto tardi a causa dei numerosi acquazzoni. Stan Wawrinka ha avuto l’opportunità di recuperare, ma ha mancato il suo attacco di rovescio sul break point di cui ha beneficiato sul 3-4.

Il 39enne vodese rimpiangerà soprattutto due errori fatali di diritto commessi nel primo set. La prima gli ha impedito di realizzare il primo break di questa partita, sul 4-4 30/40, mentre la seconda ha permesso a Gaël Monfils di realizzare un ‘mini break’ decisivo sul 5/5 al tie-break.

Ma Stan Wawrinka, come al solito, non si è arreso. Tuttavia, si è ritrovato sull’orlo del precipizio con il 4-4 0/40 al servizio. L’arbitro di presidenza ha annunciato al cambio di campo che la prossima partita sarebbe stata l’ultima giocata mercoledì. Una partita in cui Gäel Monfils ha alzato la guardia al 30/30 mentre Stan Wawrinka era a due punti dalla vittoria del set.

/ATS

-

PREV Mélina Robert-Michon e Florent Manaudou hanno designato gli sbandieratori per la cerimonia di apertura – Libération
NEXT È morta l’attrice Shelley Duvall, nota per il ruolo di Wendy in “Shining” – rts.ch