Ruffin si è qualificato per il secondo turno soffrendo… e dietro al candidato RN

Ruffin si è qualificato per il secondo turno soffrendo… e dietro al candidato RN
Ruffin si è qualificato per il secondo turno soffrendo… e dietro al candidato RN
-

François Ruffin, deputato uscente della LFI per la prima circoscrizione elettorale della Somme, si trova in una situazione triplamente scomoda. Leader non ufficiale del Nuovo Fronte Popolare, ha rifiutato l’investitura della France Insoumise e ha dovuto fare campagna elettorale in un territorio dove la RN ha ottenuto il 43% dei voti alle elezioni europee.

L’uomo che parte del Nuovo Fronte Popolare vedeva come potenziale primo ministro si trova in difficoltà nella prima circoscrizione elettorale della Somme. Secondo i risultati, ancora parziali e approfonditi, il deputato uscente è preceduto dalla candidata del Raduno Nazionale Nathalie Ribeiro Billet, che ha ottenuto un punteggio del 40,69%. Il punteggio di chi ha rifiutato la nomina ribelle è pari al 33,92% dei voti, secondo i risultati ufficiali.

LEGGI ANCHE: Elezioni legislative: Wauquiez vince la scommessa e vince il primo turno nell’Alta Loira

Nel 2022 l’ex giornalista e fondatore del giornale Fachiro è stato eletto al secondo turno con il 61,01% dei voti, dopo aver raccolto il 40,09% dei voti espressi al primo turno. È stato eletto per la prima volta in questo territorio acquisito dall’estrema destra nel 2017, dopo aver raccolto solo 24,32 voti al primo turno.

In questa circoscrizione elettorale la candidata dell’Ensemble Albane Branlant è arrivata al terzo posto con circa il 15% dei voti. Il contendente del Nuovo Fronte Popolare spera già in un rinvio dei voti macronisti a suo favore per battere il candidato del Raggruppamento Nazionale al secondo turno.

Va bene. Albane Branlant ha giustamente annunciato il suo ritiro in favore di François Ruffin per bloccare il Raduno Nazionale: “Non confondo avversario politico e nemico della Repubblica. »

-

PREV Cosa ha detto Jimmy Carter sulla fede? – Deseret News
NEXT Kane o Watkins? Gli esperti inglesi difendono il capitano