Confermata definitivamente l’acquisizione della Rue du Commerce da parte di LDLC

-

Fatto, LDLC ora possiede Rue du Commerce, oltre a Top Achat, Hardware.fr e Materiel.net per citarne alcuni. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha detto sì e comincia la comunicazione con i clienti.

Le trattative sono iniziate alla fine del 2023, poi il protocollo di acquisizione è stato annunciato il 5 aprile. Ne è seguito” trattative esclusive » e parere favorevole del comitato economico e sociale del Gruppo LDLC. Ovviamente c’erano delle condizioni sospensive, in particolare l’autorizzazione dell’autorità garante della concorrenza.

L’AdLC ha detto sì

Quest’ultima ha dato il via libera il 19 giugno all’acquisizione esclusiva di Rue du Commerce da parte di LDLC. Nella sua decisione n. 24-DCC-121, spiega che “. considerato il fatturato realizzato dalle società interessate, l’operazione non rientra nelle competenze dell’Unione Europea ».

D’altro canto, era soggetto alle disposizioni degli articoli L. 430-3 e segg. del codice commerciale. “ Alla luce degli elementi del fascicolo, l’operazione non è tale da pregiudicare la concorrenza sui mercati interessati », spiega l’AdlC. Si tratta quindi di un via libera incondizionato.

Le cose stanno andando avanti da quando, come ci hanno riferito diversi lettori, è stata inviata una comunicazione via email ai clienti: “ La storia dell’azienda Rue du Commerce è in evoluzione e verrà scritta una nuova pagina. Il nostro sito sarà presto rilevato dalla società Groupe LDLC che opera, come Rue du Commerce, nella consulenza e nella vendita di materiale informatico e multimediale. Il Gruppo LDLC riprenderà anche il servizio post-vendita per i prodotti idonei ».

Il GDPR richiede che sia stata aggiunta una menzione: “ Ti informiamo che i tuoi dati personali, in particolare il tuo nome e i tuoi dati di contatto, saranno trasmessi a questo proposito alla società Groupe LDLC. Puoi opporti a questo inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected] ».

Rue du Commerce in movimento dal 2012

Rue du Commerce è stata creata nel 1999, poi acquistata da Altarea Cogedim nel 2012, da Carrefour nel 2016 poi da ShopInvest nel 2020. Nel 2009, Rue du Commerce ha acquistato Top Achat, per poi rivenderla a LDLC nel 2020. I due si incontrano quindi di nuovo in diverse occasioni. anni dopo.

LDLC ora riunisce una vasta gamma di rivenditori IT: Materiel.net, Hardware.fr, Top Achat e Rue du Commerce per citarne solo alcuni. LDLC comprende anche marchi come Solaari, Altyk, L’armoire de Bébé, actimac…

-

PREV OpenAI ha ignorato un’intrusione nel computer
NEXT My Little Pony – Avventura a Poney Bay: la magica avventura arriva su SFR Gaming