Il Wi-Fi 7 è ancora marginale, quindi è meglio abbonarsi a un dispositivo compatibile Wi-Fi 6E e pagarlo meno

Il Wi-Fi 7 è ancora marginale, quindi è meglio abbonarsi a un dispositivo compatibile Wi-Fi 6E e pagarlo meno
Il Wi-Fi 7 è ancora marginale, quindi è meglio abbonarsi a un dispositivo compatibile Wi-Fi 6E e pagarlo meno
-

Wi-Fi 7 in poche parole

Le Wi-Fi 7 est une nouvelle norme du réseau sans fil Wi-Fi qui succède au Wi-Fi 6E, sorti en décembre 2021. Et depuis quelques mois, elle arrive de plus en plus dans notre quotidien et surtout fait beaucoup parler d’ Lei. Va detto che il Wi-Fi 7 è fonte di promesse molto allettanti con velocità di connessione notevolmente superiori rispetto al Wi-Fi 6E e al Wi-Fi 6. Il nuovo Wi-Fi 7 permette di raggiungere una velocità di 46 Gb/s ! Per quanto riguarda la latenza, con questo nuovo standard non se ne parlerà più.

Ma, poiché c’è un ma, attualmente poche apparecchiature sono compatibili con il Wi-Fi 7. Perché per avere accesso a questa rete devi necessariamente:

  • Avere apparecchi riceventi compatibili con Wi-Fi 7 (smartphone, computer, tablet, ecc.);
  • Disporre di un’apparecchiatura di trasmissione compatibile con Wi-Fi 7 (router, modem, ecc.)

Attualmente Free è l’unico fornitore di servizi Internet a offrire due offerte Internet compatibili con Wi-Fi 7. Si tratta ovviamente del nuovissimo Freebox Ultra e del Freebox Pop che è stato aggiornato.

Ma come avrete capito, queste apparecchiature dotate di nuove tecnologie sono costose, più costose dei modelli esistenti. Inoltre, per beneficiare del Wi-Fi 7, dovrai pagare somme maggiori. Allora perché non accontentarsi del Wi-Fi 6E che offre ottime prestazioni?

Infatti, se cerchi offerte Internet con Wi-Fi molto veloce, i box con Wi-Fi 6E probabilmente soddisferanno le tue aspettative e ti offriranno una connessione Internet wireless ad alte prestazioni. Infatti, il Wi-Fi 6E offre una velocità massima teorica di 11 Gb/s. Inoltre, evita la congestione in caso di connessioni multiple simultanee poiché opera sulla banda di frequenza 6 GHz, finora non sfruttata dalle reti Wi-Fi, oltre a utilizzare quella 2,4 GHz e 5 GHz.

Quale box scegliere con Wi-Fi 6E?

Se opti per un internet box compatibile con Wi-Fi 6E, troverai quello che cerchi da Bouygues Telecom e Orange. Il Bbox ultym, il box premium di Bouygues Telecom, integra questa tecnologia. Ricordiamo che Bouygues Telecom ha vinto il titolo di operatore Wi-Fi n. 1 nel 2023 secondo nPERF con prestazioni di gran lunga superiori ai suoi concorrenti in termini di velocità, latenza ed esperienza utente (navigazione web, streaming video su Youtube). Fornisce fibra fino a 2 Gb/s in download e 900 Mb/s in upload. Inoltre, grazie all’opzione Speed+ a 2€/mese, gli abbonati idonei potranno richiedere velocità in fibra fino a 8 Gb/s su Bbox Ultym.

Orange propone inoltre non una, ma ben due offerte compatibili con lo standard Wi-Fi 6E. Il primo è Livebox Up, l’offerta principale della gamma Orange. Oltre ad offrire il meglio del Wi-Fi, la Livebox up è anche una delle internet box più veloci, con una velocità della fibra fino a 2 Gb/s in download e 600 Mb/s in invio file.

Il secondo abbonamento Internet Orange compatibile con Wi-Fi 7 è il Livebox Max, il box di fascia alta dell’operatore. Quest’ultima è compatibile con la fibra XGS-PON e consente velocità della fibra ottica notevoli, fino a 5 Gb/s in download e 1 Gb/s in invio file.

-

NEXT OpenAI lancia GPT critico per correggere GPT-4