Secondo The Information, Apple sospende il lavoro sulle sue prossime cuffie di fascia alta per concentrarsi su un modello più economico

Secondo The Information, Apple sospende il lavoro sulle sue prossime cuffie di fascia alta per concentrarsi su un modello più economico
Secondo The Information, Apple sospende il lavoro sulle sue prossime cuffie di fascia alta per concentrarsi su un modello più economico
-

Apple ha sospeso il lavoro sul suo prossimo visore Vision di fascia alta, ha riferito martedì The Information, citando un dipendente di un produttore che produce componenti chiave per Vision Pro.

Il produttore di iPhone sta ancora lavorando per rilasciare un prodotto Vision più conveniente, con meno funzionalità, entro la fine del prossimo anno, afferma il rapporto, citando una persona coinvolta nella catena di fornitura e un’altra nella produzione di caschi.

Apple non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento di Reuters.

L’azienda prevede di vendere il suo Vision Pro in otto nuovi paesi, tra cui Cina e Giappone, per rinvigorire le vendite del dispositivo da 3.500 dollari, che ha visto un rallentamento della domanda dopo l’entusiasmo iniziale.

All’inizio di questo mese, Apple ha tenuto la sua conferenza annuale degli sviluppatori, dove ha rivelato la tanto attesa strategia AI e ha annunciato una partnership con OpenAI, il creatore di ChatGPT.

L’evento ha anche dato una spinta alle azioni Apple, che sono aumentate di oltre l’11% da inizio anno, dopo essere rimaste indietro rispetto ai grandi concorrenti tecnologici all’inizio dell’anno, a causa del calo della domanda di iPhone in Cina.

Secondo il rapporto, Apple aveva inizialmente pianificato di dividere il suo prodotto Vision in due modelli, come la versione standard e quella Pro del suo iPhone.

L’anno scorso, l’azienda ha ridotto la priorità del successore del Vision Pro, assegnando meno dipendenti a lavorare sul modello successivo nel tempo, concentrandosi sulla riduzione dei costi dei componenti di prima generazione, aggiunge il rapporto.

-

PREV Con Cameline, SDI Roca lancia la sua suite software, alternativa a Microsoft
NEXT Sony interrompe la produzione di alcuni dischi Blu-ray e di registrazione ottica, primo passo verso l’uscita dal business dei dischi ottici