Il ruolo di L’Oréal nel progresso della scienza ambientale

Il ruolo di L’Oréal nel progresso della scienza ambientale
Il ruolo di L’Oréal nel progresso della scienza ambientale
-

L’impatto dei nostri prodotti durante tutto il loro ciclo di vita

Dal 2017 analizziamo l’impatto di tutti i nostri prodotti durante tutto il loro ciclo di vita, seguendo le raccomandazioni dell’analisi europea del ciclo di vita (LCA). Il nostro approccio copre ogni fase del ciclo di vita del prodotto, dall’approvvigionamento delle materie prime al fine vita. Conducendo questa analisi esaustiva, forniamo ai nostri consumatori informazioni chiare e trasparenti sugli impatti ambientali dei nostri prodotti.

Condividi le nostre ultime ricerche ambientali al congresso scientifico SETAC

Collaboriamo attivamente con la comunità scientifica, condividendo le nostre ultime scoperte nella ricerca ambientale in occasione di eventi importanti.

All’inizio di maggio 2024, il team di Ricerca e Innovazione (R&I) di L’Oréal ha partecipato al 34° congresso annuale della SETAC (Società di Tossicologia e Chimica Ambientale), un evento di punta per la comunità scientifica nel campo delle scienze ambientali. Hanno presentato i loro studi attraverso 11 poster, evidenziando i progressi nei metodi per valutare l’impatto del ciclo di vita dei cosmetici e indagando i potenziali effetti dei prodotti cosmetici sugli ecosistemi acquatici.

Sul Congresso SETAC:

SETAC riunisce specialisti di fama mondiale in tossicologia ambientale. I loro obiettivi sono promuovere la scienza ambientale e il processo decisionale basato sulla scienza attraverso la collaborazione, la comunicazione, l’istruzione e la leadership. Il tema della conferenza di quest’anno, “Soluzioni basate sulla scienza in tempi di crisi: unire scienza e politica per le sfide ambientali”, si concentra sugli approcci ambientali globali per affrontare le preoccupazioni ambientali in materia di sicurezza, sostenibilità e soluzioni per l’inquinamento chimico durante le crisi.

Attraverso il coinvolgimento dei nostri ricercatori e la ricerca collaborativa, raggiungeremo i nostri obiettivi sostenibili e approfondiremo la nostra comprensione dell’impatto ambientale dei prodotti cosmetici. Ci impegniamo a offrire prodotti che non solo siano eco-progettati per rispettare la natura, ma soddisfino anche i nostri requisiti di prestazioni ed efficienza.

-

PREV La start-up di Saint-Etienne Chat3D, vincitrice del concorso Huawei Digital InPulse
NEXT Microsoft riapre il canale beta per Windows 10