sabato si svolgerà a Gilly un torneo di calcio il cui ricavato è destinato a sostenerlo finanziariamente

-

Questo sabato 25 maggio, a partire dalle 9:30, i campi di calcio di rue Pirmez a Gilly ospiteranno diverse partite tra sette squadre. Si sono iscritti tutti a questo torneo, non per nessun risultato sportivo. No, si tratta più di sostenere finanziariamente Kate, una ragazza di appena 17 anni che combatte da troppo tempo la leucemia.

video

È stato suo zio adottivo, Christophe, a dare vita a questo evento aperto al pubblico. “Stiamo monitorando attentamente la salute di Kate e numerosi appuntamenti medici. È difficile e anche molto costoso. Stiamo organizzando diversi eventi per sostenere lei e la sua famiglia in questa difficile lotta. C’è stata una cena proprio di recente… Anch’io sono un allenatore di calcio, per Carolo Foot, che gioca sui campi di rue Pirmez. »

Kate e suo zio Christophe. -DR

Accesso libero

Il torneo ha potuto registrare la presenza di diversi club locali, “giocheremo partite sei contro sei. L’importante è riunirsi per piacere e, ovviamente, per attirare il pubblico a partecipare a questi incontri. » Per il pubblico l’accesso al torneo è gratuito, «ma ovviamente offriremo ristorazione e bar. Verrà installata anche un’urna elettorale: chi vorrà potrà inserire la donazione che vorrà fare. L’importante, ancora una volta, è poter aiutare Kate e la sua famiglia”.

Viene aperto un conto

Pertanto, ovviamente senza alcun impegno, viene aperto un conto bancario: BE10 3632 3160 3304. “Lo stato di salute di mia nipote rimane difficile, il morale, ovviamente, va su e giù a seconda dell’evoluzione delle cure che deve seguire… è molto pesante, fisicamente e psicologicamente. Mia nipote è stata seguita prima qui, al Marie Curie, prima di dover sostenere numerosi esami a Bruxelles. » Ancora studiando, la giovane ha dovuto però interrompere il corso «dopo aver potuto telelavorare: la sua scuola aveva installato una telecamera in classe, così Kate poteva seguire le lezioni da casa e restare così in contatto un po’ più visibile. Ma ora la cosa si complica e lei non riesce più a seguire le lezioni. Sì, è molto complicato…”, si lamenta ancora Christophe.

Sesto torneo a favore di Kate: questo sabato, 25 maggio, dalle 9,30, sul campo del Carlo Football, rue Pirmez, a Gilly. Informazioni tramite 0478 324 344.

Rachèle, 3 anni, è stata salvata grazie a un donatoreRachèle, 3 anni, è stata salvata grazie a un donatore

È finalmente finito il calvario di Rachèle, bambina belga di 3 anni: “È una notizia incredibile”

-

NEXT Buon affare – L’oggetto connesso di Netatmo Teste termostatiche connesse per radiatori Valvola aggiuntiva “5 stelle” a 59,99 € (-22%)