Bing e Copilot sono scesi e portano con sé Qwant, DuckDuckGo ed Ecosia

-

Il motore di ricerca di Microsoft e il suo Copilot sembrano aver subito una grave interruzione per diverse ore. Un danno problematico perché mette in ginocchio anche i motori di ricerca alternativi, come Qwant e DuckDuckGo, che si affidano a Bing per fornire i loro risultati.

Se sei un fan dei motori di ricerca Qvoglio, DuckDuckGo O Ecosia, potresti non essere in grado di fare molto stamattina. Questi motori di ricerca sembrano subire gravi rallentamenti, arrivando in alcuni casi a visualizzare un errore nella visualizzazione dei risultati di una ricerca.

© 01net.com

Non preoccuparti, non viene da te. Questi motori di ricerca sono in realtà vittime, per un effetto valanga, di un guasto che colpirebbe a priori i server di Microsoft. Bing, il motore di ricerca dell’azienda di Redmond è rimasto inaccessibile per alcuni utenti per diverse ore, ma sembra che anche altri servizi siano interessati. Ciò è particolarmente vero per Copilotala cui pagina è attualmente inaccessibile, o addirittura Creatore di immagini Bingil modulo di imaging basato sull’intelligenza artificiale di Microsoft.

DuckDuckGo, Qwant ed Ecosia inaccessibili a causa di Bing

Perché diversi motori di ricerca alternativi sono in difficoltà contemporaneamente? Molto semplicemente perché per fornire i risultati delle vostre ricerche tutte si affidano, almeno in parte, ai risultati forniti da Bing, il motore di ricerca di Microsoft. E, sorpresa, Bing sembra aver avuto qualche difficoltà già dalle 7:30 circa di questa mattina. Anche la piattaforma DownDetector, che ha il compito di elencare i guasti dei principali servizi web, consente di realizzare questo effetto domino. Nella home page del sito si vede molto chiaramente che l’interruzione di Bing ha portato con sé altri servizi, tra cui DuckDuckGo.

© 01net.com

Su Twitter/X, Qwant lo ha comunicato ufficialmente, citando un semplice “problema tecnico” di uno dei loro partner. Ecosia e DuckDuckGo hanno anche condiviso un tweet menzionando le difficoltà di alcuni utenti nell’accesso ai risultati di ricerca.

Per il momento Microsoft non ha comunicato alcuna informazione ufficiale riguardo questo guasto di Bing. Questo articolo verrà aggiornato non appena saranno note nuove informazioni.

-

PREV Meglio del Black Friday, Aliexpress ATOMIZZA i suoi prezzi per qualche giorno
NEXT Buon affare – L’oggetto connesso di Netatmo Teste termostatiche connesse per radiatori Valvola aggiuntiva “5 stelle” a 59,99 € (-22%)