Labo Dyson Supersonic Nural – Quando l’asciugacapelli adatta automaticamente la sua temperatura

-

Dyson Supersonic naturale

Prezzo di lancio 499€

type="image/webp">> type="image/webp">> type="image/webp">>

>
>
>
>
>
>

In assenza di offerte scopri


Vedi più offerte

I collegamenti mostrati sopra potrebbero non funzionare se viene utilizzato un blocco degli annunci.

Dyson Supersonico

Prezzo di lancio 399€

type="image/webp">> type="image/webp">> type="image/webp">>

>
>
>
>
>
>
Le Stelle 2024

Nota I digitali

Voto dell'editore: 5 su 5

  • Boulanger.com
    Boulanger.com

    € 349,00Nuovo


  • Rakuten
    Rakuten

    € 349,00Nuovo

    • Asciugacapelli Dyson Supersonic HD07 nichel/rame (389922-01)

      € 349,00Nuovo

    • Asciugacapelli Dyson Supersonic Nero/Nichel

      € 391,13Nuovo

    • Asciugacapelli Dyson Supersonic HD07 Blu Notte (412525-01)

      € 461,25Nuovo

    • Dyson Supersonic HD07 Asciugacapelli Grigio/Fucsia (386732-01)

      € 499,90Nuovo


  • Mercato Amazon
    Mercato Amazon

    € 369,00Nuovo

    • Set per lo styling Supersonic DYSON – Ferro e Fucsia

      € 369,00Nuovo

    • Asciugacapelli Dyson Supersonic HD08 Bianco

      € 379,99Nuovo

    • Dyson HD07 – Nero supersonico/nichel

      € 389,99Nuovo

    • Dyson Supersonic Haartrockner HD07 – Nichel/Kupfer

      € 445,00Nuovo

    • Dyson Supersonic Haartrockner HD07 – Nachtblau/Kupfer

      € 449,99Nuovo


  • Fnac.com
    Fnac.com

    € 399,00Nuovo


  • Darty.com
    Darty.com

    € 399,00Nuovo


  • Sconto
    Sconto

    € 409,22Nuovo


  • Dyson
    Dyson

    € 449,00Nuovo

    • Dyson Dyson Supersonic™ Asciugacapelli Grigio/Fucsia

      € 449,00Nuovo

    • Dyson Dyson Supersonic™ Asciugacapelli Blu di Prussia/Rame intenso…

      € 449,00Nuovo


  • Il mercato di Darty
    Il mercato di Darty

    € 472,90Nuovo

Come funziona la tabella dei prezzi

Disattiva il blocco degli annunci per accedere a tutti i link sopra.

Per lungo tempo unico asciugacapelli nel catalogo Dyson, il Supersonic è ora disponibile in una nuova versione: Nural. Similmente al suo predecessore, questo modello è però dotato di una moltitudine di sensori per ridurre la temperatura del flusso d’aria man mano che si avvicina al cuoio capelluto. Un LED centrale indica il livello selezionato, poiché si illumina di giallo, arancione o rosso. Dyson Nural diventa blu quando è in pausa o quando l’utente attiva la modalità raffreddamento.

type="image/webp">> type="image/webp">> type="image/webp">>>>>>>>

Il LED centrale cambia colore a seconda della distanza tra l’asciugacapelli e il cuoio capelluto.

Pubblicità, i tuoi contenuti continuano di seguito

Tecnologia nella tecnologia

Concretamente, i sensori di distanza calcolano la distanza tra il Dyson e i capelli da asciugare: più è vicino, più bassa è la temperatura. Il riscaldamento varia su tre livelli, già esistente sul modello originale. In effetti, a questo proposito non cambia nulla: l’asciugacapelli declina la potenza del flusso d’aria su tre intensità, così come la sua temperatura.

Posizionato a 8 cm o meno dal cuoio capelluto, Nural passa automaticamente all’intensità 1, che corrisponde a un massimo di 50°C. L’asciugacapelli attiva l’intensità 2 non appena si allontana e si posiziona tra 8 e 20 cm dal cuoio capelluto. A questa distanza, la nostra sonda di temperatura registra un massimo di 58°C. Infine, a 20 cm e oltre, subentra l’intensità 3 e raggiunge il picco a 64°C.

type="image/webp">> type="image/webp">> type="image/webp">>>>>>>>

Abbiamo misurato i livelli di temperatura in base alla distanza tra Dyson Nural e il nostro manichino.

Questi risultati sono simili a quelli ottenuti durante il test Dyson Supersonic: la temperatura massima è identica, mentre l’intensità 1 del Nural registra 10°C in più rispetto a quella del modello originale.

Pubblicità, i tuoi contenuti continuano di seguito

La situazione cambia invece quando dotiamo l’asciugacapelli del concentratore. Mentre la temperatura sale fino a 121°C sul modello precedente, ora registriamo solo 65°C; che è molto basso all’uscita di questo accessorio.

Un asciugacapelli quasi perfetto, ma complicato

In apparenza, il Supersonic Nural adotta la stessa silhouette della prima versione, ma rivela le sue viscere attraverso una facciata trasparente. Se questa scelta estetica permette di differenziare i due modelli, rende difficile vedere i comandi dell’asciugacapelli: quelli che modificano il flusso d’aria e la temperatura, così come quello che attiva l’opzione Scalp Protect. Perché sebbene Dyson comunichi molto su questa nuova tecnologia, è solo una semplice opzione che si attiva o disattiva con un clic.

type="image/webp">> type="image/webp">> type="image/webp">>>>>>>>

Dyson sceglie di esporre i componenti elettronici del Dyson Supersonic Nural.

Soprattutto, non tutti gli accessori sono compatibili con la funzionalità Scalp Protect: solo il concentratore e la punta per l’asciugatura delicata lo sono. Fa parte della confezione anche la punta lisciante, ma non è compresa nell’acquisto del phon; deve essere acquistato in aggiunta sul sito web del produttore. Ovviamente l’utente può anche scegliere di attivare l’opzione senza collegare un accessorio all’estremità del Dyson.

Il Dyson Supersonic era già un asciugacapelli che controllava la temperatura alla perfezione, e il Supersonic Nural alza ulteriormente l’asticella. Sebbene i due dispositivi siano identici nell’aspetto, questo nuovo modello pensa per gli utenti ed è un maestro della precisione; le temperature non superano mai i 70°C quando l’opzione Scalp Protect è attivata. È qui che riconosciamo l’esperienza Dyson.

Pubblicità, i tuoi contenuti continuano di seguito

-

PREV gioca senza limiti con Lenovo, MSI, HP e Asus – LaptopSpirit
NEXT Buon affare – L’oggetto connesso di Netatmo Teste termostatiche connesse per radiatori Valvola aggiuntiva “5 stelle” a 59,99 € (-22%)