I giocatori PlayStation hanno le allucinazioni, questo improbabile videogioco ha diritto all’upgrade PS5 mentre aspettano ancora Bloodborne

I giocatori PlayStation hanno le allucinazioni, questo improbabile videogioco ha diritto all’upgrade PS5 mentre aspettano ancora Bloodborne
I giocatori PlayStation hanno le allucinazioni, questo improbabile videogioco ha diritto all’upgrade PS5 mentre aspettano ancora Bloodborne
-

Novità sul gioco I giocatori PlayStation hanno le allucinazioni, questo improbabile videogioco ha diritto all’upgrade PS5 mentre aspettano ancora Bloodborne

Pubblicato il 22/05/2024 alle 17:45

Suddividere :

Non è un brutto sogno: giochi molto meno conosciuti di Bloodborne hanno diritto a un porting next-gen su PS5. L’esclusiva PS4 di From Software non è pronta a vedere la luce su altre piattaforme.

Adattamenti discutibili

JoJo Siwa Worldwide Tour significa qualcosa per te? Nemmeno noi. Questo piccolo gioco che adatta le fantastiche avventure di JoJo Siwa, un influencer americano, è stato portato su Playstation 5 prima di Bloodborne! È questo utente di Internet a sollevare l’argomento su X. Rilasciata nel 2015, l’esclusiva per Playstation 4 dello studio From Software è stata accolta estremamente bene dalla critica e dai giocatori. Con un punteggio di 92 su Metacriticonon capiamo perché da allora non sia stato annunciato alcun porting di nuova generazione.

Altri giochi per bambini hanno ricevuto la loro versione di nuova generazione, è in particolare il caso di Peppa Pig: World Adventure, che, come suggerisce il nome, adatta l’omonimo cartone animato in un videogioco. Bloodborne non è l’unico grande titolo a non avere diritto al suo port. Tuttavia, il fatto che non sia adattato alle console di nuova generazione ha fatto parlare molto i fan del franchise. Ciò può essere spiegato dalla mancanza di un porting next-gen della serie Souls, ma anche dal fatto che da anni un porting per PC o next-gen del gioco viene richiesto dai giocatori. Ma a parte le voci, non ci sono informazioni ufficiali da parte dell’editore (Sony) o dello sviluppatore (From Software) riguardo a tale annuncio.


Quando vedremo un porting di Bloodborne?

Il franchise di Dark Souls è stato molto apprezzato dai giocatori sin dalla sua uscita. Tra le terre medievali di Lordran, le insidiose terre di Drangleic e le vaste terre del Regno di Lothric c’è solo un passo. Grazie alla sua difficoltà e al suo universo, la serie Souls si è affermata come un colosso nel genere. Ovviamente i giocatori saranno felicissimi di poter scoprire o riscoprire questi titoli che hanno rivoluzionato il mondo dei videogiochi.

Questi titoli sono stati rilasciati principalmente su PlayStation 3 e sono indietro di due generazioni di console. Tranne Dark Souls 3 che è stato rilasciato su PlayStation 4. Non sarebbe il momento giusto per lo studio di offrire un adattamento di nuova generazione di questi titoli? Per il momento sembra che questo non sia all’ordine del giorno, ma l’idea non viene abbandonata dai fan del franchise. In molti nutrono ancora la speranza che Bloodborne possa riapparire sulle console next-gen e che possa godere di maggiore visibilità. Nel frattempo, la sfilza di giochi sconosciuti al battaglione continua a trarre vantaggio da vari porti.

-

NEXT Buon affare – L’oggetto connesso di Netatmo Teste termostatiche connesse per radiatori Valvola aggiuntiva “5 stelle” a 59,99 € (-22%)