Ora sappiamo praticamente tutto del Motorola Razr 50 Ultra

-

Motorola si è lasciata scappare una notevole quantità di informazioni relative al suo futuro Razr 50 Ultra, atteso sul mercato nelle prossime settimane. Adesso conosciamo le sue principali specifiche tecniche, ma anche il suo prezzo presunto in Europa.

Il Motorola Razr 40 Ultra // Fonte: Frandroid / Chloé Pertuis

Se volete sapere tutto o quasi sul prossimo Motorola Razr 50 Ultra non c’è bisogno di aspettare che il dispositivo diventi ufficiale. IL leaker OnLeaks e il sito specializzato SmartPrix, infatti, ci informano dettagliatamente sul dispositivo e su cosa possiamo aspettarci da esso, ma anche sul suo prezzo in Europa e sulla sua possibile finestra di lancio. Senza ulteriori indugi, ecco cosa dovrebbe avere in serbo per noi il dispositivo.

Per prima cosa apprendiamo che il nuovo smartphone pieghevole di Motorola si affiderà a un pannello OLED da 6,9 pollici con una definizione di 2640 x 1080 pixel. Per la lastra principale, la lastra secondaria si estenderebbe su una diagonale di 3,6 pollici. Troveremmo quindi le stesse specifiche del Razr 40 Ultra in termini di display. Le novità sono altrove.

Il Razr 50 Ultra commercializzato allo stesso prezzo del suo predecessore?

Per alimentare il suo Razr 50 Ultra, Motorola si rivolgerebbe ancora una volta a Qualcomm, ma questa volta allo Snapdragon 8s Gen 3, che prenderebbe quindi il posto dello Snapdragon 8+ Gen 1 che si trovava sul modello precedente. Questo SoC sarebbe alimentato quest’anno da una batteria leggermente più grande da 4.000 mAh, con USB-C e ricarica wireless, come già avveniva. Troveremmo anche il supporto eSIM, resistenza all’acqua con livello di certificazione IPX8, nonché una combinazione di lettore di impronte digitali/identificazione facciale.

Il Motorola Razr 40 Ultra // Fonte: Frandroid / Chloé Pertuis

In termini di fotografia, il Razr 50 Ultra opterebbe per una fotocamera frontale da 32 Mpx e farebbe affidamento su due sensori posteriori da 50 Mpx: uno grandangolare, l’altro con zoom x2. Il dispositivo sarebbe finalmente alimentato da Android 14, con l’interfaccia Hello UI, e apprendiamo anche che questo nuovo modello sarebbe il primo smartphone pieghevole di Motorola a integrare strumenti di acquisizione e modifica di foto/video basati sull’intelligenza artificiale.

Il Razr 50 Ultra sarebbe altrimenti disponibile in tre colori: Midnight Blue, Spring Green e Hot Pink. Abbiamo anche una prima idea del suo prezzo. Previsto per giugno negli Stati Uniti, secondo OnLeaks, lo smartphone verrebbe offerto a 999 dollari (IVA esclusa) nella versione da 12 GB di RAM / 256 GB di spazio di archiviazione. Al momento non si sa quale sarà la finestra di lancio di questo prodotto in Europa, ma secondo le informazioni attualmente disponibili potrebbe essere commercializzato lì a 1200 euro… o allo stesso prezzo del Razr 40 Ultra dell’anno scorso.


-

NEXT Buon affare – L’oggetto connesso di Netatmo Teste termostatiche connesse per radiatori Valvola aggiuntiva “5 stelle” a 59,99 € (-22%)