Record mondiale PYPrime 32B: DDR4-3914 supera DDR5-9305!

-

Nel mondo dioverclocking estremo, il segno di riferimento Di RAM chi è in ascesa in questo momento lo è PYPrime, sia in modalità 2B che 32B. Gli appassionati di dischi, come sempre, convalideranno i loro record su HWBOT e fino a questa settimana era il disco di sicurezza essenziale a detenere il record mondiale con PYPrime 32B. Il 14 marzo 2024 aveva convalidato un tempo di calcolo di 1 min 37 s 596 ms, diventando il primo a scendere sotto 1 min 39 s con un margine in più confortevole. Solo pochi giorni fa, il miglior punteggio ottenuto con DDR4 è stato merito del francese darkgregor con 1 min 43 s 936 ms, quindi chiaramente dietro al record mondiale.

Ma questo accadeva prima che l’americano Splave si divertisse tantissimo con i suoi G.SKILL TridentZ DDR4-3466 C16 : 1 minuto 37 s 311 ms! Anche il benchmark dipende un po’ dalla CPU, ha spinto al massimo con un Core i9-11900K sotto azoto liquido, carburante a 6958 MHz. Ma la stella è il kit DDR4 da 32 GB che ha utilizzato, che è stato in grado di soddisfare il benchmark con tempi davvero pazzeschi.

type="image/webp"> type="image/webp"> type="image/webp">>>>Pyprime 1min37s311ms

“Il diavolo è nei dettagli”, come si suol dire, e in questo caso è proprio così. Anche se ovviamente vedere DDR4-3466 C16 inserito in DDR4-3914 C12 è già carino di per sé, è un déjà vu dato che darkgregor aveva già raggiunto DDR4-3928 C12 quando aveva fatto 6 secondi meno bene all’inizio dell’anno. Cosa significa allora questo nuovo record mondiale? In altri orari. Noteremo già, inevitabilmente, il CR1T (Command Rate) mentre tutti i record DDR4 precedentemente impostati erano in 2T. Ciò che ha impressionato molto anche gli altri overclocker di Splave è che è riuscito a stabilizzarsi durante il benchmark a tRAS 18 ! PYPrime è abbastanza sensibile a questo ed è quindi questa combinazione di una latenza CAS di 12 associata a un tRAS 18 e un CR 1T che ha permesso a un kit DDR4 di fregare, almeno per il momento, tutti i kit DDR5 sul mercato.

Per fare un confronto, è stato stabilito il record del disco sicuro in DDR5 DDR5-9035 CL42 nel 47-42-34-2T. Splave è riuscito a fare un po’ meglio con il suo DDR4-3914 CL12 nel 11-11-18-1T. Rispetto, anche se sospettiamo che DDR5 riprenderà presto il suo trono. (Fonte: Wccftech)

type="image/webp"> type="image/webp"> type="image/webp">Pyprime 1min37s311ms Configurazione>>>

Davide

-

PREV Call of Duty Black Ops 6 sta per battere tutti i record? È sulla strada giusta!
NEXT Anteprima Questo videogioco è uno dei più grandi schiaffi visivi mai visti e siamo riusciti a giocarci dopo 3 anni di attesa. La nostra anteprima di REPLACED