Electronic Arts vuole aggiungere pubblicità ai suoi giochi venduti a prezzo pieno

Electronic Arts vuole aggiungere pubblicità ai suoi giochi venduti a prezzo pieno
Electronic Arts vuole aggiungere pubblicità ai suoi giochi venduti a prezzo pieno
-

Ancora in fase di sviluppo, Electronic Arts (EA) sta valutando, come le piattaforme di streaming, di integrare la pubblicità nei suoi videogiochi. In ogni caso è questo l’auspicio di Andrew Wilson, direttore dell’editore di videogiochi, espresso nel corso di una conference call sugli ultimi risultati trimestrali, riferisce Il limite.

Pubblicità, i tuoi contenuti continuano di seguito

Non aspettarti che venga aggiunta pubblicità gioco gratuito controbilanciare la loro gratuità. Andrew Wilson in realtà vuole vederlo integrato negli AAA, i blockbuster del gioco in breve. Da allora l’editore sta già esaminando l’argomento “i team interni stanno studiando come implementarli in modo rilevante”. L’azienda addirittura lo spera “la pubblicità sarà un motore di crescita significativo”.

Andrew Wilson è consapevole che i giocatori potrebbero non apprezzare questa aggiunta di pubblicità in AAA e precisa che la community “logicamente si aspetta un’esperienza senza pubblicità [lorsqu’elle] acquistare questi titoli a caro prezzo”. Per evitare malcontenti, la loro attuazione “deve quindi essere fatto in modo ponderato” secondo il direttore.

EA non è il primo tentativo

EA aveva già tentato l’esperimento in passato, senza successo. Come i nostri colleghi di Gamekult, l’editore ha aggiunto un annuncio per Amazon Prime Video in EA Sports UFC 4, nonché un annuncio per Meta Quest 2 durante il caricamento di NBA 2K21. Alla fine furono ritirati senza alcuna vera scusa.

Pubblicità, i tuoi contenuti continuano di seguito

-

PREV Una grande gara equestre di salto ostacoli organizzata vicino a Caen ed è gratuita!
NEXT scopri come avere Microsoft Office 2021 e Windows 11 a vita