16 GB di RAM per il Galaxy S25 Ultra, ma a quale scopo?

-

Il Galaxy S25 Ultra dovrebbe avere diritto a 16 GB di RAM. Questa RAM verrà utilizzata in particolare per le nuove funzioni AI.

Sempre di più. Con 12 GB di RAM, le ultime generazioni di Galaxy S Ultra erano già ben equipaggiate di RAM. Il Galaxy S25 Ultra dovrebbe andare ancora oltre poiché presenterebbe funzionalità fino a 16 GB di RAM. Le informazioni provengono dal leaker Sawyer Galox, specializzato nel settore tecnologico sudcoreano e più in particolare su ciò che riguarda i futuri prodotti Samsung.

Secondo lui, l’ultimo prototipo del Galaxy S25 Ultra progettato dagli ingegneri del produttore è attualmente disponibile in tre configurazioni. Il primo sarebbe dotato di 12 GB di RAM e 256 GB di storage. Gli altri due beneficerebbero di 16 GB di RAM e 512 GB o 1 TB di memoria interna. Le voci che suggeriscono una versione con 2 TB di spazio di archiviazione sono infondate, ma Samsung prenderebbe in considerazione l’idea di offrire uno smartphone premium a 1,5 TB nel 2026 o 2027.

Vedi altro

Galaxy S25 Ultra: più RAM, altrettanto spazio di archiviazione

Il passaggio a 16 GB di RAM non è davvero sorprendente. Oggi anche gli smartphone cinesi di fascia media possono offrire questa quantità di RAM. Questo è ad esempio il caso del OnePlus Nord 3. Ricordate anche che i vecchi modelli di cellulari Samsung, come il Galaxy S20 Ultra e il Galaxy S21 Ultra, all’epoca offrivano 16 GB di RAM. Le generazioni successive sono poi tornate a 12 GB.

Questi 16 GB di RAM però non serviranno solo a fare bella figura sulla scheda tecnica. Samsung avrebbe bisogno di questa RAM aggiuntiva per introdurre nuove funzionalità legate all’intelligenza artificiale, che possono richiedere molte risorse. Si prevede che la serie Galaxy S25 includa la seconda generazione di Gemini Nano. Il grande modello linguistico di Google dovrebbe alimentare nuove opzioni di intelligenza artificiale generativa multimodale chiamate Galaxy AI. 16 GB di RAM non saranno troppi per garantire un certo livello di prestazioni. A questo proposito verranno esaminate attentamente anche le prestazioni del SoC Snapdragon 8 Gen 4.

La tecnologia utilizzata per la RAM sarà LPDDR5X, mentre lo storage farà affidamento su UFS 4.0 e sulle sue velocità molto elevate. Un’altra informazione interessante condivisa da Sawyer Galox, la dimensione del la diagonale dello schermo dovrebbe aumentare a 6,9 pollicimentre da anni abbiamo diritto ad un pannello da 6,8 pollici.

Fonte: Sawyer Galox

-

PREV Xiaomi lancia il nuovo router Wi-Fi 7 BE5000 con supporto per reti mesh
NEXT Meebook M103: il nuovo e-reader riconosce migliaia di livelli di pressione della penna e può essere utilizzato per scopi di produttività