L’anello connesso di riferimento migliora ancora in attesa del Galaxy Ring

L’anello connesso di riferimento migliora ancora in attesa del Galaxy Ring
L’anello connesso di riferimento migliora ancora in attesa del Galaxy Ring
-

Il produttore finlandese Oura ha presentato un aggiornamento del suo anello connesso che consente di beneficiare di due nuovi punteggi. Un aggiornamento che arriva qualche mese prima del lancio del Samsung Galaxy Ring.

L’anello Oura 3 // Fonte: Brice Zerouk – Frandroid

Mentre finora i produttori di anelli connessi sono rimasti in pace, ora dovranno affrontare la concorrenza di diversi giganti del settore. Ciò è particolarmente vero per Samsung e Amazfit, che quest’anno intendono lanciare i propri anelli della salute.

Non importa, i protagonisti già in carica stanno affilando le armi preparando la risposta dei grandi produttori. Questo è in particolare il caso di Oura, produttore finlandese e attuale leader di mercato, che ha annunciato questo venerdì un importante aggiornamento del suo ultimo anello connesso, l’Oura Ring 3.

Il produttore ha infatti annunciato l’arrivo di due nuovi punteggi per il suo anello connesso, ora disponibili tramite un semplice aggiornamento della sua applicazione per smartphone: età vascolare e capacità cardio.

Aggiornamenti per nuovi punteggi

L’età vascolare consentirà all’applicazione Oura di stimare lo stato di salute degli utenti in base all’analisi della frequenza cardiaca. Concretamente, la fotopletismografia (PPG), già utilizzata per misurare la frequenza cardiaca, verrà utilizzata anche per analizzare la rigidità arteriosa e la velocità delle onde del polso. Dopo i primi 14 giorni di utilizzo, gli utenti potranno sapere se il loro stato di salute arteriosa è in linea con la loro età effettiva, superiore o inferiore.

Per quanto riguarda la capacità cardio, per Oura si tratta di stimare la capacità del corpo e del sistema cardiaco di trasmettere sufficiente ossigeno ai muscoli. Questi dati sembrano essere basati su VO2Max ma rendendo popolari questi dati per renderli più comprensibili per gli utenti. Concretamente, dopo un primo esercizio di camminata, gli utenti vedranno visualizzato il proprio punteggio. Più è alto, più vorrà dire che sono in buona salute.

Questi due nuovi dati aggiunti agli anelli connessi Oura Ring 3 sembrano attaccare il futuro Samsung Galaxy Ring, atteso quest’estate. Il capo di Oura ha inoltre affermato che, nonostante l’imminente arrivo del suo concorrente coreano, l’azienda finlandese non intende lanciare a breve un nuovo modello Oura Ring 4. Questo aggiornamento dimostra anche che non è necessario mettere in vendita nuovi prodotti quando quelli già disponibili possono già essere migliorati attraverso semplici aggiornamenti software.


-

PREV Gli abbonati a Netflix Essential (10,99€/mese) dovranno andare alla cassa, oppure all’annuncio
NEXT 10 PC portatili in vendita da accaparrare in Rue du Commerce – LaptopSpirit