La pianta da mettere sul balcone per tenere lontane le zanzare

-

Vera piaga d’estate, le zanzare fanno già la loro comparsa nelle nostre case. Il motivo: l’aumento della temperatura e dell’umidità che creano l’ambiente perfetto per accoglierli. Per proteggersi da ciò esistono alcune soluzioni come le zanzariere alle finestre, gli oli essenziali, il non lasciare ristagnare l’acqua o anche la scelta delle piante giuste.

La pianta da posizionare vicino alle finestre per dire addio alle zanzare

Se sappiamo che la citronella generalmente respinge questi insetti, il bergamotto selvatico sarebbe ancora più efficace. Il suo odore forte, simile a quello degli agrumi, respingerà le zanzare, poiché non amano i profumi forti.

video

Il vantaggio? Non richiede quasi nessuna manutenzione (nessun rischio di ucciderlo) e ha un’ottima resistenza al freddo. La sua fioritura inizia da giugno a fine luglio, perfetta per la stagione delle zanzare.

Inoltre, potete utilizzarlo per preparare infusi e tisane, poiché il bergamotto è antibatterico e ricco di antiossidanti. Ridurrebbe anche lo stress e l’ansia.

Un’altra erba che può aiutarti a respingere le zanzare è il basilico. Anche qui due piccioni con una fava: eliminiamo gli insetti e valorizziamo i nostri piatti!

Ecco come evitare di essere punti dalle zanzare

-

PREV Helldivers 2: Sony capitola dopo l’annuncio controverso
NEXT Medicart 5 soluzioni innovative senza chirurgia