Il Samsung Art Store accoglie una dozzina di importanti opere di Jean-Michel Basquiat – Samsung Newsroom France

-

In collaborazione con Artestar e The Estate of Jean-Michel Basquiat, Samsung lancia la prima collezione digitale di opere dell’artista Jean-Michel Basquiat, progettata specificamente per la visualizzazione sui televisori The Frame.

Il negozio d’arte Samsung[1], in collaborazione con Artestar e The Estate of Jean-Michel Basquiat, offre ora 12 importanti opere di Jean-Michel Basquiat. Questi pezzi iconici vengono presentati per la prima volta in una collezione digitale e si uniscono all’ampia selezione di opere d’arte provenienti da musei, collezioni e artisti di fama internazionale già disponibili su The Samsung Art Store.

▲ Pez Dispenser (1984), una delle opere più importanti di Basquiat esposta su The Frame

Il Samsung Art Store è un servizio che permette ai possessori di The Frame di trasformare qualsiasi spazio con una selezione di oltre 2.500 opere d’arte digitale, tra cui opere degli artisti e trend setter più rinomati. Include un abbonamento mensile a € 4,99 o un abbonamento annuale a € 49,99.

Jean-Michel Basquiat ha brillato per la sua innovazione artistica e la sua visione acuta della società, il suo lavoro è stato esposto in gallerie e musei di tutto il mondo e ha ispirato dibattiti appassionati sulle complessità culturali. Artestar e The Estate of Jean-Michel Basquiat perpetuano la sua ricca eredità mettendo in risalto la sua arte e i messaggi che porta, cercando di dialogare con il pubblico globale per garantire la sostenibilità e l’influenza del suo lavoro visionario.

“Portare le opere iconiche di Basquiat a casa propria attraverso il Samsung Art Store è una straordinaria opportunità per il pubblico di sperimentare il suo lavoro in un modo nuovo e potente”, ha affermato David Stark, fondatore e presidente di Artestar, l’agenzia internazionale di consulenza e licensing del marchio che rappresenta La tenuta di Jean-Michel Basquiat. “Il lavoro di Basquiat continua a suscitare conversazioni importanti e ci incoraggia a guardare il nostro mondo in modo diverso. Questa partnership sulla tela digitale di The Frame consente alle sue opere di essere esposte in qualsiasi casa, contribuendo a condividere il suo lavoro e onorare la sua eredità. »

La nuova collezione presenta pezzi unici provenienti da tutta la carriera di Basquiat. Tra le opere disponibili per gli abbonati Art Store ci sono Uccello sul denaro (1982), un superbo tributo a Charlie Parker. Lì troviamo anche Ragazzo e cane in una Johnnypump (1982), Re Zulu (1986), che presenta un grande blocco di colore blu nello stile più raffinato dell’artista, e un doppio ritratto con Andy Warhol, Dos Cabezas (1982), che, come molte delle opere di Basquiat, trae ispirazione dalla sua eredità portoricana.

Questa selezione di opere è stata sviluppata appositamente per l’Art Store, adattata al formato 16×9 e scelta in base alla sua capacità di essere riprodotta accuratamente sui televisori The Frame, rispettando l’eredità di Basquiat.

Jean-Michel Basquiat si è affermato come uno degli artisti più importanti del XX secolo, esplorando attraverso le sue opere temi ricchi legati al patrimonio, all’identità e all’esperienza umana. Dopo aver iniziato la sua carriera come artista di graffiti a New York con lo pseudonimo di SAMO, Basquiat ha poi portato la sua arte sulla tela per esprimere la sua miscela unica di stili simbolici, astratti e figurativi. La sua arte, caratterizzata da colori intensi, figure dinamiche e testi enigmatici, affronta temi come le strutture di potere della società, la disuguaglianza razziale e la ricerca di identità. L’impatto di Basquiat è stato monumentale, lasciando un impatto duraturo nel mondo dell’arte che ha esplorato le questioni sociali attraverso il suo interesse per la cultura pop e il suo stile neoespressionista profondamente raffinato.

▲ Mitchell Crew (1983), esposto su The Frame tramite il Samsung Art Store.

Dalla sua creazione nel 2019, Art Store ha consentito l’accesso a opere d’arte internazionali provenienti dai musei più prestigiosi e dagli artisti più importanti. L’aggiunta della collezione Basquiat rafforza la diversità degli artisti americani contemporanei presenti nell’Art Store.

“Il lavoro di Jean-Michel Basquiat è assolutamente unico nella storia dell’arte contemporanea, motivo per cui era essenziale che alcune delle sue opere più brillanti fossero rappresentate nell’Art Store”, ha affermato Daria Greene, curatrice globale di Samsung Art Store. “Il posto preminente di Basquiat nella nostra cultura e il suo messaggio unico al mondo sono necessari oggi come lo sono sempre stati, e siamo così orgogliosi di contribuire a condividere quel messaggio ed espandere la sua eredità”. »

L’opera di Basquiat è stata celebrata in numerose retrospettive ed è inclusa in prestigiose collezioni in tutto il mondo, tra cui quelle del Museum of Modern Art di New York, del Metropolitan Museum of Art di New York, del Whitney Museum of American Art di New York , la Menil Collection di Houston e il Museum of Contemporary Art di Los Angeles. Il suo lavoro continua a ispirare le nuove generazioni, incarnando un ponte tra la street art e l’arte alta, sfidando al contempo le norme sociali.

Esplora migliaia di opere di artisti e istituzioni di tutto il mondo

Insieme a queste nuove opere di Basquiat, gli spettatori possono esplorare migliaia di altre opere di artisti come Dalí e Van Gogh nell’Art Store e visualizzarle su The Frame. Sono disponibili anche altri dipinti provenienti da importanti istituzioni globali come il Metropolitan Museum of Art, la Collezione Tate, il Museo del Palazzo Nazionale di Taiwan, il Museo del Prado a Madrid e il Museo Belvedere di Vienna.

La nuova gamma The Frame 2024 è disponibile per il preordine e offre una vera esperienza da galleria d’arte con colori approvati da Pantone per una riproduzione ancora più realistica delle opere d’arte[2]. Inoltre, integra il nuovo Art Store – Streams, offrendo una selezione mensile gratuita di opere d’arte dal Samsung Art Store. Il Frame è anche più efficiente dal punto di vista energetico quando è in modalità Arte, regolando automaticamente la frequenza di aggiornamento[3] per un’esperienza artistica di alta qualità (solo The Frame 55” e versioni successive).

Trova il comunicato stampa e le immagini HD nella newsroom di Samsung Electronics France.

SU JEAN-MICHEL BASQUIAT

Jean-Michel Basquiat, uno degli artisti più noti della sua generazione, è considerato uno dei pittori più importanti del XX secolo. La sua carriera artistica va dagli anni ’70 agli anni ’80, fino alla sua morte nel 1988, all’età di 27 anni. Le opere di Basquiat sono taglienti e crude e, attraverso un audace senso del colore e della composizione, mantengono un sottile equilibrio tra forze apparentemente contraddittorie come controllo e spontaneità, minaccia e arguzia, immaginario urbano e primitivismo.

SU ARTESTAR

Questa partnership è stata realizzata in collaborazione con Artestar, un’agenzia globale di licenze e consulenza creativa che rappresenta artisti, fotografi, designer e creativi di alto profilo. Artestar mette in contatto marchi e artisti, curando e gestendo alcune delle collaborazioni creative più conosciute al mondo. Per saperne di più visita artestar.com.

[1] L’Art Store non è disponibile a Monaco. Le opere d’arte nell’Art Store sono soggette a modifiche senza preavviso. The Art Store richiede un abbonamento a 4,99 € al mese o 49,99 € all’anno.

[2] Rispetto alla gamma precedente

[3] In Arte della moda, la frequenza di aggiornamento va da 120 Hz a 60 Hz

-

PREV 3 cose da sapere sul gioco Nintendo
NEXT I 7 consigli di Apple per caricare correttamente il tuo iPhone