Helldivers 2 ora richiede un account Playstation su PC, i giocatori sono scontenti

Helldivers 2 ora richiede un account Playstation su PC, i giocatori sono scontenti
Helldivers 2 ora richiede un account Playstation su PC, i giocatori sono scontenti
-

Lo studio Arrowhead ha approfittato di un aggiornamento del suo servizio giochi su PC per imporre la necessità di un account Playstation.

Un obbligo che non passa. Il 6 maggio, i giocatori della versione PC di Helldiverse 2 dovrà affrontare un nuovo aggiornamento. Nessun nuovo contenuto in senso stretto, dal momento che lo studio Arrowhead, a capo di questo popolare servizio di gioco in cui dovremo combattere alieni e robot attraverso la galassia, sta attivando un account che collega Steam e Playstation.

I giocatori chiedono il boicottaggio

Lo studio ha dato l’annuncio su Steam, attirando l’ira dei giocatori, al punto che alcuni chiedono il boicottaggio del titolo. Ma come indicato nel messaggio pubblicato, un “problema tecnico” aveva precedentemente impedito il collegamento: “Non era obbligatorio collegare il tuo account Steam al tuo account Playstation Network. Questo periodo di grazia finirà ora”.

Se la connessione in questione era chiaramente indicata sulla pagina Steam del gioco fin dal suo lancio, la sua attivazione molto tardiva rischia di infastidire non poco i giocatori PC del titolo, che vedono in essa un modo per Sony di aumentare artificialmente il numero di utenti del gioco PlayStationNetwork. E questo, sullo sfondo di una battaglia con Xbox sull’argomento.

Recensioni di Steam di Helldiverse 2 riflettono già questo cambiamento, con pareri negativi che ritornano su questo obbligo, che sarà in vigore dal 6 maggio per tutti i nuovi giocatori e dal 30 maggio per i giocatori attuali.

Per Arrowhead, “il collegamento degli account è fondamentale per proteggere i nostri giocatori e soddisfare gli standard di sicurezza offerti sui giochi Playstation e Playstation Studios”. Una giustificazione tutt’altro che ovvia, visto che Steam offre già una sicurezza avanzata dell’account. Ciò potrebbe tuttavia consentire, a lungo termine, l’attivazione di realizzazioni comuni tra le versioni Playstation e PC, come avverrà con Fantasma di Tsushimache arriverà su computer il 16 maggio.

Tuttavia, l’obbligo di avere un account Playstation, mentre fino ad ora nulla ha impedito ai giocatori di PC e Playstation di unirsi – il crossplay è attivo sin dal lancio – solleva interrogativi.

I più letti

-

PREV La maggior parte di voi non ha mai cambiato le proprie cuffie wireless
NEXT Scopri gli 8 ultrabook Lenovo al miglior prezzo questo weekend delle Giornate francesi (Yoga, IdeaPad) – LaptopSpirit