Mercato: Due gioiellini firmeranno per l’OM!

Mercato: Due gioiellini firmeranno per l’OM!
Mercato: Due gioiellini firmeranno per l’OM!
-
Hugo Chirosel

Giornalista

Appassionato di calcio fin da giovane, diventare giornalista sportivo è diventato presto ovvio per Hugo. In seguito avrebbe scoperto l’amore per la NBA, prima di esplorare altri orizzonti come la Formula 1 e la NFL.

Se l’obiettivo è rimescolare la rosa affinché corrisponda alle richieste del nuovo allenatore Roberto De Zerbi, l’OM cerca anche di assicurarsi l’apporto di giovani in formazione. In questo senso, è arrivato da poco Alexis Koum dall’AJ Auxerre, e presto potrebbe essere seguito da due giocatori del Sochaux.

In direzione degli arrivi, ilDI ha iniziato la sua finestra di mercato estiva con quelli di«Ismaël Koné (Il Watford) e di Lilian Brasier (Brest). Ma c’è un altro giocatore ingaggiato dal Marsiglia quest’estate, Alexi Koum. All’età di 18 anni, il lato sinistro ha lasciato ilANCHE Auxerre e ha firmato un contratto triennale con laDI.

Due giocatori del Sochaux si avvicinano all’OM

Alla ricerca di giocatori ad alto potenziale nel post-allenamento, ilDI potrebbe reclutare altri due giocatori che appartengono ad un club nazionale. Dopo il bracconaggio È arrivato Alessio alAJ Auxerre, ora è dalla parte di Sochaux che la dirigenza olimpica possa continuare in questa direzione.

Issanga e Vaz presto all’OM?

Infatti, secondo le informazioni di Mohamed Toubache-Ter, Sochaux secondo quanto riferito, è sul punto di vendere due dei suoi giocatoriDI. Questo sarebbe il centrocampista Alessandro Issanga e l’attaccante Robinio Vaz. Due giocatori di 17 anni e nazionali U17 conSquadra francese.

Greenwood si avvicina all’OM

Allo stesso tempo, viene richiamato il fascicolo prioritario della direzione olimpica Mason Greenwood. Come riportato dal giornalista Fabrizio Romano, ilDI ha fatto un’offerta di 30 milioni di euro a Manchester United per assicurarsi i servizi del 22enne esterno, a cui resta solo un anno di contratto. IL diavoli Rossi dovrebbe beneficiare di una percentuale di rivendita compresa tra il 40 e il 50%. I negoziati stanno andando nella giusta direzione e Mason Greenwood potrebbe essere la terza recluta estiva delDI.

-

PREV Rugby League: Elliott Whitehead torna ai Catalan Dragons
NEXT Todibo si avvicina a un colosso italiano