Marion Rousse mostra Christian Prudhomme dal vivo

Marion Rousse mostra Christian Prudhomme dal vivo
Marion Rousse mostra Christian Prudhomme dal vivo
-

Commentando la 9a tappa del Tour de France questa domenica, Marion Rousse ha lasciato cadere in diretta un succoso aneddoto, che coinvolge il direttore di gara, Christian Prudhomme.

È ormai trascorsa più di una settimana da quando il gruppo del Tour de France è partito per percorrere le strade francesi. Questa domenica i corridori percorreranno un percorso un po’ insolito, partendo da Troyes e arrivando nello stesso luogo, passando per i famosi sentieri bianchi. In questa regione dello Champagne, alcuni sono stati viziati, come Paul Lapeira, che si è fatto coccolare con champagne poco prima della partenza. Un regalo che ha riportato alla memoria Marion Rousse.

Se il corridore del team Decathlon-AG2R La Mondiale aveva diritto a un regalo del genere in quanto campione francese di ciclismo su strada 2024, Marion Rousse ha ammesso di aver avuto anche il suo peso in champagne. Ha raccontato questo ricordo al microfono di
Televisioni francesi« . Ho avuto la stessa cosa, a dire il vero, quando abbiamo avuto la partenza del Tour de France Femmes (nel 2022, nella quarta fase, ndr). Non mi lamenterò di questo. » Abbastanza per divertire Franck Ferrand, responsabile dei commenti culturali, che gli disse: “
Doveva essere un peso molto piccolo. Tre bottiglie e mezza? »

Champagne contro succo di mela

Tanto da far scoppiare a ridere Marion Rousse, che poi si è incoraggiata e ha raccontato un aneddoto che ha coinvolto Christian Prudhomme, attuale direttore del Tour de France. “ Christian Prudhomme aveva consumato il suo peso nel succo di mela. Era molto deluso. » Nuovo scoppio di risate nella cabina dei commentatori, e il compagno di Julian Alaphilippe prosegue: ” È vero. Storia vera. Chiese (commerciare), ha provato. Mi ha detto: ‘Sono io che vado sulla bilancia’.
» Ma evidentemente Marion Rousse non voleva passare dallo champagne al succo di mela.

Dal canto suo, Paul Lapeira spera di avere la possibilità di sfruttare le poche decine di litri di nettare appena ricevuti, vincendo, perché no, in una tappa da qui alla fine del Tour. Non dovrebbe essere questa domenica, in un evento in cui i favoriti dovrebbero fare il necessario per bloccarsi e non restare indietro, vista la difficoltà del percorso.

-

PREV Didier Deschamps reagisce all’annuncio di Olivier Giroud
NEXT sentito dalla polizia, Kurzawa al centro di una sordida vicenda